“Shadowhunters (Larry Stylinson)” (Gli One Direction copia-incollati nel mondo di Shadowhunters!)

Salve a tutti, mi chiamo mattheus93, e su gentile offerta di Evgenij e fanwriter91, che ringrazio di cuore, sono entrato a far parte del loro team di denuncia contro lo squallore di EFP.

Comincio inaugurando una nuova categoria dedicata ai plagi, e con la valutazione di una particolare fic scritta da nella95, che ho scoperto di recente per puro caso bazzicando sulla pagina EFP degli One Direction, e come avete già capito dal titolo, vede gli One Direction destreggiarsi nel magico mondo di Shadowhunters!

Strano, vero? Ma andiamo con ordine.

Per chi non lo sapesse, Shadowhunters è una saga di sei romanzi fantasy, scritta da Cassandra Clare, pubblicati tra il 2007 ed il 2014, a cui si aggiungono una trilogia prequel e due romanzi spin-off. Dal primo romanzo della serie principale è stato tratto un film che però non ha avuto seguiti cinematografici (chissà perché). Più successo sta avendo una serie tv tratta dai romanzi.

Pur apprezzando il genere fantasy, non mi sono mai approcciato a questa saga, se non superficialmente, sia per motivi di tempo, ma soprattutto perché non mi interessava più di tanto. Non ho nemmeno visto gli adattamenti cinematografici e televisivi, per intenderci.

La serie di nella95 comprende al momento due fic complete: Città di ossa e Città di cenere, ed una terza storia in corso, Città di vetro. Ognuna delle storie corrisponde ai primi tre romanzi della saga principale. Quindi in futuro aspettiamoci (?) Città degli angeli caduti, Città delle anime perdute e Città del fuoco celeste.

http://www.efpfanfic.net/viewstory.php?sid=3673916&i=1

Innanzitutto, vorrei analizzare con voi l’anteprima della prima fic:

“La sera in cui il quindicenne Harry e il suo migliore amico Niall decidono di andare al Pandemonium, il locale più trasgressivo di New York, sanno che passeranno una nottata particolare ma certo non fino a questo punto. I due assistono a un efferato assassinio a opera di un gruppo di ragazzi completamente tatuati e armati fino ai denti. Quella sera Harry, senza saperlo, ha visto per la prima volta gli Shadowhunters, guerrieri, invisibili ai più, che combattono per liberare la Terra dai demoni. In meno di ventiquattro ore da quell’incontro la sua vita cambia radicalmente. Sua madre scompare nel nulla, lui viene attaccato da un demone e il suo destino sembra fatalmente intrecciato a quello dei giovani guerrieri. Per Harry inizia un’affannosa ricerca, un’avventura dalle tinte dark che lo costringerà a mettere in discussione la sua grande amicizia con Niall, ma che gli farà conoscere l’amore.”

Parecchio intrigante come introduzione, vero?

Ora vorrei paragonarla con l’anteprima del primo libro di Shadowhunters che trovate su ibs:

“La sera in cui la quindicenne Clary e il suo migliore amico Simon decidono di andare al Pandemonium, il locale più trasgressivo di New York, sanno che passeranno una nottata particolare ma certo non fino a questo punto. I due assistono a un efferato assassinio a opera di un gruppo di ragazzi completamente tatuati e armati fino ai denti. Quella sera Clary, senza saperlo, ha visto per la prima volta gli Shadowhunters, guerrieri, invisibili ai più, che combattono per liberare la Terra dai demoni. In meno di ventiquattro ore da quell’incontro la sua vita cambia radicalmente. Sua madre scompare nel nulla, lei viene attaccata da un demone e il suo destino sembra fatalmente intrecciato a quello dei giovani guerrieri. Per Clary inizia un’affannosa ricerca, un’avventura dalle tinte dark che la costringerà a mettere in discussione la sua grande amicizia con Simon, ma che le farà conoscere l’amore.”

Notate qualche differenza?

Ora leggiamo i paragrafi iniziali e finali del primo capitolo della fic.

“«Stai scherzando, vero?» disse il buttafuori incrociando le braccia davanti al petto massiccio. Guardò dall’alto in basso il ragazzo col giubbotto rosso e scosse la testa rasata.

«Non puoi portare dentro quella roba.»

La cinquantina di ragazzi in coda fuori dal Pandemonium Club si sporsero in avanti per origliare. L’attesa per entrare in quel locale era lunga, soprattutto il sabato, e in coda non succedeva quasi mai niente di interessante. I buttafuori erano tosti e calavano subito in
picchiata su chiunque aveva l’aria di voler fare casini.

Il quindicenne Harry Styles, in coda
con Niall, il suo migliore amico, si chinò in avanti come tutti gli altri, sperando in una piccola distrazione.

***

«Senti, sai che a me puoi dire tutto, vero?»

Harry esitò per un istante, e poi annuì. «Certo, Niall» rispose. «Lo so.»

Chiuse la portiera del taxi e l’auto partì nella notte.”

Ok? Adesso io mi prendo il mio fidato tolino, mi scarico da ibs l’anteprima gratuita del primo romanzo di Cassandra Clare, e mi leggo il primo capitolo di Città di Ossa.

“«Stai scherzando, vero?» disse il buttafuori incrociando le braccia davanti al petto massiccio. Guardò dall’alto in basso il ragazzo col giubbotto rosso e scosse la testa rasata.

«Non puoi portare dentro quella roba.»

La cinquantina di ragazzi in coda fuori dal Pandemonium Club si sporsero in avanti per origliare. L’attesa per entrare in quel locale era lunga, soprattutto il sabato, e in coda non succedeva quasi mai niente di interessante. I buttafuori erano tosti e calavano subito in picchiata su chiunque aveva l’aria di voler fare casini.

La quindicenne Clary Fray, in coda con Simon, il suo migliore amico, si chinò in avanti come tutti gli altri, sperando in una piccola distrazione.

***

«Senti, sai che a me puoi dire tutto, vero?»

Clary esitò per un istante, e poi annuì. «Certo, Simon» rispose. «Lo so.»

Chiuse la portiera del taxi e l’auto partì nella notte.”

Notata qualche differenza?

Riassumendo, il punto è questo: l’autrice sta copiando intere parti dei libri di Shadowhunters, sostituendo i protagonisti principali con gli OD, e basta. Se notate le date di pubblicazione, i capitoli di queste storie escono abbastanza velocemente perché lei sta di sicuro copiando i capitoli dei libri, cambiando solo i nomi dei protagonisti.
Insomma lei prende la trama dei libri di Shadowhunters e non cambia nulla, non ci fa dei what if, delle storie alternative, mette solo gli OD come protagonisti principali, inoltre ogni capitolo di una fic corrisponde al capitolo di un romanzo.

Ora, capisco le fantasie delle persone, io stesso sognavo di far parte della Compagnia dell’Anello o di essere un cavaliere di Bretonnia, ma quello che sta facendo questa ragazza di ventidue anni è sbagliato.

Se io pubblicassi qui su EFP il romanzo di Eragon spacciandolo per mio non starei facendo una cosa legale, giusto?

Se pubblicassi il romanzo di Eragon su EFP dicendo che “voglio far conoscere il romanzo di Christopher Paolini perché costa troppo andarlo a comprare il libreria”, non starei facendo una cosa molto regolare, vero?

(Anche perché i problemi di copyright mi colpirebbero come l’alabarda di un conquistador dritta sulla testa.)

Se io pubblicassi su EFP il romanzo di Eragon ma mettendo me stesso al posto di Eragon senza cambiare nulla, non starei facendo una storia originale o alternativa, ma una cosa chiamata plagio.

E purtroppo è proprio quello che l’autrice sta facendo: dei plagi ultraevidenti dei romanzi di Cassandra Clare.

Come mi ha spiegato Evgenij, questo modo di fare è palesemente una grave violazione contro il regolamento di EFP:

“Un plagio è la copia di un altro lavoro (interi paragrafi, capitoli o anche frasi prese di peso da una storia e inserite in un’altra storia). Fanno eccezione le citazioni purché debitamente segnalate (scritte in corsivo e con rimando ai credit dell’autore originale o dell’opera da cui è tratta).”

http://www.efpfanfic.net/efp/regolamento.html#regplagi

E sia chiaro, con “un altro lavoro” non ci si riferisce solo alle fic degli altri autori di EFP, ma anche (e soprattutto) ad opere rilasciate sul mercato mondiale da case editrici.

L’amministrazione di EFP è assai severa per quanto concerne ciò: io, due anni fa, ho dovuto cancellare una fic comica su Sauron perché avevo copiato pezzi da Nonciclopedia, e, con un ammonimento, l’amministrazione mi avvertì che dovevo modificare il testo o cancellarlo.

Dunque, queste non sono delle brutte fanfiction, non ci sono errori grammaticali e non sto analizzando le cretinate della trama come si fa di solito su questo sito, anche perché la scrittura è quella della signora Clare, io sto solo dimostrando che nella95 ha copiato spudoratamente intere parti dei libri cambiando solo i nomi dei personaggi. Fosse solo la trama, ancora ancora ci potrebbe stare (per quanto dovrebbe ammetterne la fonte), ma lei copia proprio dei pezzi!

Leggendo le anteprime delle tre fic ho notato che sono identiche alle anteprime dei libri su ibs, e, sempre paragonando quel che trovavo dei capitoli originali con quel che c’è scritto nel testo, notavo che le fic Città di Ossa e i due seguiti erano identici ai libri originali.

Ad onor del vero va detto che non ho letto in toto le fic od i libri originali, ma tenendo conto della velocità di pubblicazione, temo che la serie sia (e sarà) proprio tutta così.

Forse l’autrice è convinta di aver fatto una buona opera che unisce le sue due più grandi passioni e ci sta mettendo impegno per fare tutti i sei romanzi, ma, ripeto, questo è plagio, ed è sbagliatissimo.

Stranamente, la serie ha ricevuto alcuni commenti positivi, evidentemente ad alcuni l’idea è piaciuta, però, quelli che hanno messo commenti positivi riconoscono che in effetti la fic è la riscrittura di Shadowhunters! Ma nessuna pensa che sia plagio e dunque sbagliato, una addirittura dice che era indecisa se rileggere il libro o leggere la fic!
Mi dispiace pensarlo, ma questo è indice di vera ignoranza o ingenuità estrema.

L’unico commento negativo che denuncia il plagio, peraltro parecchio delirante, appartiene ad una certa flip flop, ben nota trollona.

In ogni caso, l’autrice continua imperterrita a portare avanti la saga “alternativa”.

Per il motivo di plagio questa storia va segnalata all’amministrazione.

Prima di chiudere un’ultima riflessione: qual è il senso del sottotitolo “Larry Stylinson”? Allora il senso è questo: Harry Styles “interpreta” la protagonista di Shadowhunters e un altro degli OD, Louis Tomlison, interpreta quello che nei romanzi è l’interesse romantico della protagonista.

Per citare una frase dal primo capitolo della fic:

“Harry gli tirò una gomitata nelle costole, ma non rispose. Harry aveva scoperto all’età di 12 anni di essere attratto da persone del suo stesso sesso.

Niall lo aveva rassicurato, dicendo che per lui non cambiava nulla, e infatti qualche mese dopo gli confessò di essere bisessuale.”

L’originale è solo: “Clary gli tirò una gomitata alle costole, ma non rispose.”

Beh, io non so se il povero Harry Styles nella realtà è effettivamente gay e sta con uno degli OD, però meglio impersonare una brava persona omosessuale che un criminale e/o uno stupratore.

Con un saluto alla signora Cassandra Clare per la fatica che ha fatto nel scrivere una saga che forse mi risulterà interessante se troverò il tempo di leggerla,

mattheus93

 

PS: Harry Styles, ne approfitto per farti gli auguri per il tuo esordio come attore nel film Dunkirk di Christopher Nolan.

 

PPS: (aggiornamento del 25/07/2017) a seguito di una mia recensione su EFP, in cui spiegavo che tale lavoro era un plagio e che l’amministrazione era molto severa su questo frangente, nella95 ha cancellato la storia di Shadowhunters, ammettendo sul suo profilo il plagio e scusandosi per la mancanza di rispetto nei confronti di Cassandra Clare, del sito e dei lettori. Con un invito a leggere le storie della signora Clare!

2 pensieri su ““Shadowhunters (Larry Stylinson)” (Gli One Direction copia-incollati nel mondo di Shadowhunters!)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...