“Big Secret.” (La riunione dei sosia) – Seconda Parte

Seconda parte della recensione di "Big Secret", in cui la storia prende una svolta thriller con assurdi colpi di scena, riempiendosi di trash di altissima qualità!

“Big Secret.” (La riunione dei sosia) – Prima Parte

Anche durante le proprie ferie, Shade Owl non conosce riposo, e con l'aiuto della sua squadra ha deciso di demolire una fic con un Justin Bieber CEO di una ditta farmaceutica e una Hope che gli fa da segretaria...

“My Trouble // Justin Bieber” (Quando Shade Owl s’incazza…)

Durante le sue esplorazioni della rete, Shade Owl si è casualmente imbattuto nell'ennesima ficcyna squallida con una Hope e un Bedboy criminale. Nulla di troppo eclatante... finché non ha scoperto il nome di Hope...

“a bad boy likes a good girl” (Lo spagnolo che però è inglese)

Una Hope dell'alta società di New York conosce tre gemelli spagnoli che però hanno tutti nomi e prestavolto inglesi, finendo con l'innamorarsi del "maggiore" dei tre, un tizio tatuato che pratica motocross e pesta la gente perché sì. Tale patimento si protrae per venticinque capitoli, e Shade Owl ha fatto del suo meglio per distruggerlo...

“il mio inizio sei tu” (E anche la fine della mia sanità mentale…)

Dopo "L'Inizio Della Fine", una nuova oscenità attende Shade Owl, ovvero il sequel di quella fic, dove Hannah si è "evoluta" e, adesso, anziché un triangolo con un licantropo e un vampiro, preferisce crearne uno col licantropo e il signore dell'Inferno...

“Bad Life” (Tamarri All’Attacco!) – Seconda Parte

Siamo alla seconda parte della recensione di "Bad Life", dove la Hope Noemi (interpretata da Selena Gomez) prosegue la sua malata storia d'amore col gangster James (interpretato da Stephen James), un tamarro palestrato e tatuato che comanda una gang di altri tamarri palestrati e tatuati più Liam Payne (che in questa ficcyna è il più sfigato di tutti...). Come finirà questa storia di psicopatia e violenza?

“Bad Life” (Tamarri All’Attacco!) – Prima Parte

Selena Gomez, qui nei panni della Hope Noemi, verrà venduta dal patrigno come schiava a Stephen James nei panni di James, un criminale totalmente idiota quanto ricco. Una storia di stupri, violenze domestiche e psicopatia di ben centoventi capitoli! Una delle più grandi sfide di Shade Owl!

“Everything Can Change” (Il criminale più inutile di sempre)

Allison è la solita Hope sfigata con una famiglia che non le vuole bene e senza amici. Troverà però una nuova vita quando scoprirà di essere la sosia di una cantante famosa che conoscono tutti ma che nessuno aveva mai ricollegato a lei, verrà rapita da Justin Bieber che si innamorerà di lei e poi... no, vabe', è già assurdo così...

“È Qui Per Picchiarmi, Vero?” (Siamo parenti ma non siamo cugini)

La Hope Evelyn, dopo un tragico incidente, ha perso i genitori, così la cugina di sua madre decide di adottarla (malgrado abbia diciannove anni). Ovviamente questa cugina è Pattie Mallette, e quindi Hope vivrà in casa con Justin, il cui passato tornerà a bussare alla porta...