“Baci maledetti” (“Le bionde sono tutte bagascie.”)

fehler-404_die-seite-existiert-nicht

Oggi ho voglia di celebrare una piccola vittoria, quindi vi racconterò di una storiaccia sugli OD (One Direction) che è sparita da EFP in seguito ad una mia recensione un po’ severa.

Ovviamente questa volta non posso darvi nessun link, posso solo dirvi che era stata pubblicata da Violy_harrysgf.

http://www.efpfanfic.net/viewuser.php?uid=969275

L’avevo beccata grazie al suggerimento di fanwriter91 quando era ancora al primo ‘capitolo’: 30 righe in tutto, contando anche ‘l’angolo autrice’.

Eppure, in così poco spazio erano concentrate così tante porcate…

Cominciamo da quelle grammaticali. Ecco a voi l’elenco completo:

“dai i banchi infondo”, “E fù così che conosco” (l’autrice passava dal passato remoto al presente a casaccio), “mi siedetti”, “cuei”, “odio” (sarebbe ‘oddio’), “impìbrattata”, “fati”, “bagascie”.

Infine, l’autrice era riuscita a mettere l’accento anche a ‘sto’, ‘va’ e ‘fa’ ‘ e a toglierlo a ‘già’.

14 errori in meno di 30 righe: non male come punteggio.

Venendo poi alla ‘storia’, c’è da dire che era una commedia, ma forse l’autrice avrebbe dovuto mettere anche ‘comico’ e ‘demenziale’ fra i generi, dal momento che era piena di tanti stereotipi assurdi, dagli addominali scolpiti (di Harry Styles, obviously!), agli occhi color Nutella (aveva forse fame?), fino all’avere il sangue dal naso quando si è eccitati da qualcuno (pure nei cartoni giapponesi è un’esagerazione demenziale messa per far ridere).

L’originalissimissima idea era la seguente: la protagonista va in una nuova scuola, va a sbattere (letteralmente) contro Harry Styles, battibeccano, poi lei entra in classe, lo rivede con la sua cricca di amici e si va a sedere dopo qualche altro dialogo inutile.

Volendo estrapolare a partire dal primo capitolo, la storia sembra decisamente vista e stravista: lei è bella e oc… ingenua, lui è bullo e stronzo (lo dice l’autrice), ma poi si ameranno e voleranno in cielo sopra l’arcobaleno a cavallo di un unicorno. Banale, ma non abominevole, così almeno parrebbe.

Ma ho tenuto da parte due chicche che rendono questa storia degna del blog.

Non appena la protagonista entra in classe se ne esce con un bel commento pacato e del tutto scevro da pregiudizi di sorta su alcune delle sue compagne.

“Sapete le bionde sono tutte bagascie”

Cosa???

Va bene, sono i pensieri della protagonista, ma da questo, oltre che da ciò che dice e pensa prima (rimpiango di non aver salvato altro!), viene da pensare che sia solo una cretina: questo è leggermente controproducente, il lettore dovrebbe simpatizzare per il protagonista, non esserne irritato. Voglio dire, se io fossi stato una bionda come mi sarei sentito?

Chiaramente l’autrice voleva che la protagonista fosse un personaggio positivo, dal momento che la protagonista era lei stessa (sul suo profilo c’è scritto che ama Harry), dato che all’inizio aveva scritto “mi chiamo Violy” (salvo poi scordarsene verso la fine dove dava un altro nome alla protagonista…). Quindi, come può essere un personaggio positivo se insulta (mentalmente d’accordo, ma noi lettori leggiamo i suoi pensieri, ahimé) tutte le donne con i capelli biondi per un pregiudizio idiota?

Come secondo punto vorrei concentrarmi su di un uso a dir poco improprio della parola ‘anoressica’: è una malattia seria e grave, ma nella storia era un punto d’orgoglio definirsi “quasi anoressica”, a quanto pare. Le persone veramente anoressiche sono pelle e ossa, soffrono e non sono certo un modello da imitare.

A parte questo, la storiella era abbastanza trash, quasi così brutta che bella.

Forse era una trollata? Direi di no, credo fosse stata scritta da una fan sfegatata di Harry al 75% (mi sembra di essere L che spara percentuali a caso sul fatto che Light possa essere o no Kira…).

In ogni caso, non esiste più. Festeggiamo!

Con un briciolo di allegria,

Evgenij

2 pensieri su ““Baci maledetti” (“Le bionde sono tutte bagascie.”)

  1. Oh beh, almeno non esiste più.
    Veramente in passato si diceva che le donne coi capelli rossi fossero più sanguigne, quindi più passionali e “bagasce”. Le donne bionde erano le donne angelo, le donne brune erano le femme fatale, ma sto divagando…
    Quel “quasi anoressica” straborda di assurdo: è un modo per criticare il fatto che ai ragazzi piacciono le ragazze- stecchino?

    Altro? Ah, yes: povera grammatica italiana.

    Piace a 1 persona

    1. Le bionde sono diventate oche e poco di buono per via dei teen movie americani, credo.
      Circa l’abuso del termine anoressica, credo di sì. Poi, a me le ragazze sono sempre piaciute in carne, quindi non so.

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...