“The last One – Zayn Malik” (la Chimera delle ficcine!)

images
Sede dell’Alto Consiglio dei Maghi.

Le Fanfiction Squallide avevano alterato l’equilibrio dei mondi e perfino i cattivi. Saruman, dopo qualche riflessione, si era reso contro di essere troppo vecchio per organizzare conflitti e intrighi, per cui aveva liberato Gandalf e aveva indetto l’assemblea. Parteciparono anche Radagast il Bruno e i due stregoni blu, meglio noti come Mago Merlino e Yen Sid.

– Hope è un male troppo grande! Deve essere distrutto! – stabilì Saruman. – E per questo, i recensori dovranno distruggere una terrificante creatura! La Chimera! fanwriter91 sarà il nostro campione! –

Così dicendo, Saruman passò la mano sul palantir e l’immagine mostrò fanwriter91 che ronfava sul letto, con la saliva che usciva dalla bocca e abbracciato a un peluche di Sailor Venus.

Cari lettori, qui è il vostro fanwriter91 e oggi sono qui per recensire “The last One – Zayn Malik”, di EleanorHadid su Wattpad.

https://www.wattpad.com/story/27359358-the-last-one-zayn-malik

Una volta arrivato alla fine di questa lettura, ho urlato al miracolo. Perché questa non è una storia trash. Non è neanche LA storia trash. Avete di fronte una vera e propria Chimera, un terrificante ammasso lovecraftiano in cui si mescolano non solo luoghi comuni, ma anche cliché delle fanfiction squallide… in quantità mai vista! Sul serio, non ne ho mai visti così tanti, e in rari casi erano gestiti così male.

I miei colleghi all’inizio hanno pensato che l’autrice fosse un troll che, leggendo le nostre recensioni, ha deciso di fare collage assurdo, ma non è così dato che questa la storia risale al 2015!

Come avrò scovato questo abominio capace di tormentare i sonni di Cthlhu? Ebbene, ho usato un metodo collaudato: guardare i primi posti delle graduatorie.

Ma ciancio alle bande, si comincia!

La Hope di turno si chiama Ellie Edwards… Ellie? Mh, l’autrice sarà una fan di The last of us?

Beh, procediamo. Ellie, tutto d’un fiato, c’informa che:

– i suoi genitori sono morti;

– si sta trasferendo;

– ha una vita di merda;

– è abbastanza magra, la gente dice che ha tutte le forme al posto giusto (testuali parole) ma si fa schifo;

– è bulimica e non mangia da quando sono morti i genitori (cioè… da mesi?), perché altrimenti vomita;

– nonostante ciò, non è né grassa né magra (problemi ormonali? Buco di trama?);

– è autolesionista e ha il braccio pieno di tagli;

– ha occhi azzurri e capelli… BIONDI!

Oddio, un colpo di scena!

“anche se sono tinti”.

Vediamo… otto cliché in un paragrafo?

Ci manca solo che venga adottata dalla famiglia di Har…

“Ora sei Ellie Styles”

CHECK.

“Porca troia!
Ma questa non è una casa! E’ una villa!”

Capitan America:- Language!-

Oh, quindi è stata adottata da una famiglia ricchissima? Notevole che una depressa reagisca così.

L’assistente sociale senza nome se ne va subito dopo averla affidata agli Styles, per la gioia di Ellie.

“si a mai più anche a te!”

La nuova madre l’accoglie…

“mio figlio ha un’anno in più, anche se lui e i suoi amici sono stati bocciati quindi te li ritroverai ai corsi, a proposito, ti ho iscritto al liceo musicale! Ti piace la musica?”

Complimenti Harry, qui ti hanno bocciato una volta sola.

Evgenij:- Sta succedendo tutto troppo in fretta, aiuto!-

“Ma quanto blatera!? Poi, ha un figlio?! Avrò un fratello? Mò peggio di così non poteva andare!”

Ce la vedo proprio una persona sull’orlo del suicidio a parlare così… beh, in effetti è possibile, ma richiederebbe un maggior approfondimento!

Dopo una bestemmia infilata a caso, Hope/Ellie pensa che le cose non stiano andando davvero bene.

“Oggi è proprio la mia giornata fortunata!”

Seriamente? Questa ragazzina si lamenta di più perché avrà un fratello adottivo che per aver appena perso i genitori.

Per istinto, Ellie chiama la signora Styles mamma. La donna, tutta felice, l’abbraccia.

“I miei veri genitori mi amavano, ma non se ne fregavano molto della mia vita, non che mi lamentassi eh”.

Evgenij:- Ma se l’amavano, come facevano a infischiarsene della sua vita? È troppo chiedere un minimo di coerenza?-

Le due sono interrotte da qualcuno che sbatte la porta. Si sa che i bad boy sbattono sempre tutto e tutti.

Harry qui è pieno di tatuaggi, e… è infastidito dalla presenza della nuova sorella!

“Ma prima chiedere a me ?!”

Scusate, ma questo è a dir poco demenziale. Questa donna ha adottato una ragazza senza nemmeno consultarsi col figlio!

La madre forza Harry, che, ricordiamoci, ha diciassette anni, a portare Ellie a fare shopping.

“Harry mi porta fuori e mi fa salire sulla sua Range Rover nera”.

Sono commosso. Hanno scritto giusto il nome dell’ “intimidatorio veicolo nero”!

Nonostante Harry cerchi di essere gentile, da un solo sguardo malizioso Ellie ha capito che è “il puttaniere popolare che se ne fa una a sera”.

Dato che lui le affibbia un nomignolo, lei lo chiama Hazz.

“E’ da gay!”

Ellie nega e gli fa un sorriso “a 32 denti”.

Wow, le hanno già curato la depressione e l’autolesionismo?

Hope è tutta contenta di poter andare a fare shopping e va in camerino…

“Mi fisso allo specchio, mi guardo quei prosciutti che ho per gambe e inizio ad odiarmi. E l’odio porta al pianto. Cosi mi viene un’attacco di crisi”.

Wow. Che pathos. Ugualmente, ad Harry basta un abbraccio per rassicurarla.

Il capitolo si conclude con l’arrivo degli altri quattro One Direction, “uno più figo dell’altro”.

Il gruppo la invita in discoteca per la sera, si salutano, Hope torna a casa e, totalmente a caso, ha un flash-back (in stile Vietnam, presumo) in cui ricorda il bullismo e un atto di autolesionismo. Il tutto segnalato da un “flashback” e un “fine flashback”.

Vi ho mai detto che la prima volta che ho visto tal sistema di rappresentare i ricordi era in una fanfiction parodica su Hamtaro?

Durante le visioni, arriva a casa. Appena può, fruga nei cassetti di Harry, trovando pillole e preservativi.

Evgenij:- Plaudo all’utilizzo di metodi contraccettivi da parte di costui. Invece, la nostra Hope manco sa cosa sia la privacy: pazzesco, mi sta facendo parteggiare per Styles!-

Subito dopo, Hope sente il bisogno di tagliarsi, e con un temperino si fa “15 tagli”. Ovviamente la nuova madre manco lo sa che è autolesionista!

Dopo una crisi di pianto ci fa sapere che ha praticamente svaligiato il negozio… seriamente, siamo di fronte al cliché del bipolarismo?

“DLIN DLON”

Ebbene sì, è il Campanello! Ormai è un personaggio ricorrente, superato solo dalla Sveglia.

La discoteca in cui vanno è piena di cliché: alla vostra destra potete vedere la drrroga e in un angolino la Gente che Scopa, probabilmente su qualche tavolo.

Zayn, come in “Afraid of you”, provvede a dissolversi nell’aria, anziché stare vicino alla Hope di turno. Forse la stuprerà, anziché salvarla?

I ragazzi prendono tutti la vodka: lemon, normale, forte e alla fragola.

Ma non erano tutti minorenni?

Evgenij:- Come al solito, anche se l’ambientazione non è in Italia (a proposito, dove siamo? In Inghilterra?), l’autrice non ha ovviamente svolto alcuna ricerca sulle norme americane o inglesi in fatto di alcolici. In ogni caso, mi raccomando: bevete pure, se siete in compagnia, ma siate consci dei vostri limiti.-

Dopo essersi bevuta un “sex on the beach”, Hope va a ballare da sola (perché gli altri, si presume, vanno a fare sesso con delle tipe) e viene abbordata da…

“X: “hey bambolina…”

Siamo di fronte al maschio beta!

Ora, fermatevi un attimo: di solito come si chiama? Pensate ad “Afraid of You”…

LUKE! Ancora! Luke Hemmings!

*rotola una palla di sterpi*

Per chi lo avesse dimenticato, fa parte di un’altra boy band, i “5 Seconds of Summer”.

Dopo un breve ballo, Hope capisce che è un “puttaniere” (forse perché ha il piercing?), ma lui la rassicura. Ah, allora è tutto ok e tornano a ballare.

Vi copio e incollo la scena:

“io sono Luke… Tu invece? Bambolina è il tuo nome o ne hai uno?”

“Ellie”

“bel nome… Ti va di ballare?” Dice mordendosi il labbro.

Annuisco.

Mi avvolge da dietro e iniziamo a muoverci a ritmo.

Poi però mi viene in mente che lui sarà sicuramente uno di quei ragazzi come Harry e i suoi amici…. Insomma dei puttanieri. Così mi fermo.

Luke: “ehy perchè ti sei fermata?”

“scusami Luke, ma io dai ragazzi come te devo stare lontana…. So dove vuoi arrivare”

“so che lo sai, non cercherò di infilarmi nelle tue mutande okay? Solo divertiamoci mmh?”

Annuisco e mi cinge i fianchi, ricominciamo a ballare.”

Solo io trovo questa sequenza surreale?

Harry arriva a interromperli, Luke dà il numero a Hope, il fratello adottivo la trascina per il braccio pieno di tagli che nessuno ha mai notato e lei fa una brevissima smorfia.

E ora passiamo alla domanda che tutti si pongono: dove sarà Zayn?

“vedo Zayn limonare passionalmente a una. Poi lei và al banco dei drink, ne ordine due e la vedo in faccia. La tipica troia. 5 chili di trucco, tette finte, top e invece di short delle mutande.”

Slut-shaming cotto a puntino, signore e signori!

Harry è infuriato, come osava Hope flirtare con Luke?

“Ma vi stavate praticamente riproducendo!”

Mh, deve amare la biologia. Forse è la sua materia preferita. Perfino le lettrici se la ridono.

Hope non ci sta: stava solo ballando, mentre gli One Direction scopavano!

Evgenij:- Ma che è una discoteca o un bordello?!?-

fanwriter91: – Ma come, non lo sai che le discoteche hanno delle stanze lercie dove scopare con delle sconosciute? –

“noi possiamo!”

“e perchè scusa?!”

Ottima domanda! Peccato che devieranno il discorso e non otterremo risposta.

mattheus93: – Rispondo io: loro possono perché sotto la panza, la mazza avanza! –

Fatta la pace, tornano a casa, Harry cita il padre che è via e dà la buona notte all’albero…

“Mi bacia sulla fronde”

d6mixmv-423a6ffd-a98f-491d-9ce3-053bb8d9049c
Scusate, alla sorella, intendeva “fronte”.

Poi le dà una pacca sul culo.

MOLESTIE SESSUALI!!!

Evgenij:- Con tanto di torbido aggiunto dovuto al fatto che siano fratello e sorella adottivi.-

Jaime Lannister: – Dov’è il problema? –

Riff Raff e Magenta: – Esattamente! Dov’è il problema? –

Hope messaggia un po’ con Luke, poi fa la dolcina con Harry e si addormenta.

Al risveglio, lento e graduale, Harry si rende conto di una cosa: la voce che sente DA MESI nella testa era in realtà Hope che lo chiamava.

EH?! Ma che è, telepate? E poi questa voce spunta ora!

Ma ops, è sua sorella, il che significa che… il loro amore è impossibile? Amore? Ma se l’ha appena conosciuta!

“Cos’è successo ieri sera? Ah già, me ne sono scopate due e poi visto lei che si strusciava a Hemmings”.

Se n’è scopate due in… quanto tempo!? Non ho cronometrato, ma a giudicare dalle scene sembrava passata mezz’ora al massimo.

mattheus93: – Magari hanno fatto un threesome. –

I due si alzano e guardano la tv…

“La notizia RAGAZZA TROVATA MORTA IN UNA DISCOTECA era scritto in grosso e rosso. C’era una foto della ragazza. La fisso bene e noto che era la troia che stava con Zayn… Oddio poverina…”

Prima la chiami troia e poi poverina? Ipocrita!

Evgenij:- Neanche la morte pone fine allo slut-shaming: potente è l’arte del Lato Oscuro.-

Vediamo i commenti…

“va be dai era una troia…ce ne sono fin troppe al mondo”

Bella risposta, brava!

Un’altra lettrice intuisce che FORSE l’assassino è proprio Zayn.

Naaaah!

Harry rassicura la sorella, spiegando che queste cose capitano… sì, ma sono pur sempre tragedie, non piccoli incidenti.

Arrivata a scuola, Hope incrocia Luke, ma qualcuno la ferma…

“sorpresa!”

mwo,x1000,ipad_2_snap-pad,750x1000,f8f8f8.u2
Purtroppo non è il nostro uomo lucertola preferito, ma qualcuno che la trascina via, la sbatte in uno sgabuzzino e la bacia appassionatamente senza che lei capisca chi è. Dicasi “ancora molestie”.

“Chiede l’accesso che gli nego, cosi mi morde il labbro e io per il dolore socchiudo le labbra, ma lui è troppo veloce e mi mette la lingua in bocca… Ha un buon sapore… Misto tra tabacco e mente…”

Capito, ragazzi? Se una ragazza dice di no basta insistere con maggior forza!

Evgenij:- Io però devo sapere chi è che ha inventato il cliché del “chiedere l’accesso alla bocca altrui”! È troppo trash e assurdo: come fanno le autrici a non rendersi conto che nessuno si esprimerebbe così nella vita reale per esprimere un tentativo di baciare qualcuno?-

Il molestatore le dice anche che “lei è sua”. La vedo brutta per Luke.

Lui esce, lei lo fa poco dopo e incontra Amica Generica 1, precisamente Kathrine Smith.

Questa qui la mette in guardia sia da Luke che da Harry, poi si propone di diventare sua amica.

Ellie è a disagio: non ha mai avuto amiche!

Come Hope Ever di “Luce e Ombra”…

Evgenij (rintanato in un angolino): – Le foto non esistono… –

fanwriter91: – Ma non ho parlato di… –

Evgenij: – NON ESISTONO! –

Si va quindi a lezione.

“Riassunto di tre ore? BLABLABLA”.

Purtroppo, capitano prof del genere. Vi ho mai detto che la mia prof di matematica del secondo anno, oltre a non saper spiegare per sua stessa ammissione, aveva una voce così debole che dovevo avvicinare l’orecchio alla sua bocca per sentire? A un metro di distanza, nel silenzio totale, non si sentiva niente. E sbagliava le equazioni di secondo grado.

Evgenij: – ACH! – (Collassa.)

Chibi Chibi (entrando dalla Finestra grazie a un ombrellino in stile Mary Poppins): – Chibi? – (Lo punzecchia con un bastone.)

A lezione, la prof chiede a caso a Ellie se sa cantare, e quindi la studentessa intona una canzone.

Mh, sarà qualcosa di classico oppure epico? Mi piacerebbe davvero sentire Invincible…

… o Lament for Boromir…

Ma si mette a cantare Move delle Little Mix. Completa. Con tutto il testo scritto attaccato.

mattheus93: – Ma è la prof di matematica o di musica? –

Comunque, tutti gli studenti applaudono e Zayn la guarda con malizia. Prevedo uno stupro…

“Scendo dal palco e corro in bagno”.

Evgenij: – Palco? Ma non erano in classe? –

fanwriter91: – Classe con palco. A intuito erano in auditorio. –

Avendo citato l’amore durante la canzone, Ellie fa tutta la depressa…

“l’amore porta al dolore, l’amore non è nulla se non un suicidio”.

Psicologia, dove sei finita?

Comunque, l’amore è rivolto a Zayn, quello con cui si è scambiata mezza parola. Di colpo, capisce anche che potrebbe essere lui l’assassino!

“Eccolo. Il primo pensiero quando ho visto la notizia. Lui potrebbe aver ucciso quella puttana.”

Un po’ di rispetto per i morti, diamine!

Evgenij:- Il livello di sessismo di questa fyccina sta raggiungendo livelli mai visti prima!-

Beh, dato che la lezione di musica procede, gli One Direction cantano sul palco, e vi risparmio ancora il testo, riportato per intero.

Evgenij:- C’è da dire che è un gran bel modo per allungare il brodo, specie se non si sa bene cosa scrivere. E con “gran bel modo” intendo “trucco squallido”.-

Tornati tutti a casa di Harry, fanno il gioco della bottiglia, Ellie e Zayn si baciano e… PLOT TWIST!

La bocca di Zayn sa di menta e tabacco!

Seriamente? In tipo sei ore non ha mangiato nulla, non si è lavato i denti, oppure ha continuato a lavarseli e a fumare?

Inoltre, sono abbastanza sicuro che la bocca di qualsiasi fumatore possa sapere di tabacco…

Sconvolta, Ellie corre in bagno e si chiude a chiave. Dato che non vuole aprire, Zayn scassina facilmente la serratura, arriva, la prende in braccio “a mò di sposa” e la porta in camera da letto, senza che nessuno dica o faccia nulla.

“Mi fissa negli occhi e vedo che stanno diventando lucidi… E, quando vedi il mare in degli occhi marroni, è la fine”.

Non sento nessun coinvolgimento, strano…

Zayn rivela di essere stato lui a baciarla, di essere ossessionato da lei (ma l’hai vista una volta!) e che la canzone che lui e gli altri hanno contato sul palco era dedicata a lei.

Oh, wow. Ha scritto una canzone d’amore in una serata? Wow.

I due pomiciano, poi Zayn le dichiara di sapere che si taglia… e come lo ha capito? Perché l’ha pedinata per tutta la giornata e ha visto che quando le afferrano il braccio s’irrigidisce.

Sherlock Holmes, levati!

E ripeto, sono stupito che i servizi sociali non abbiano notato che l’orfanella di turno pratica autolesionismo.

I due continuano a fare i dolcini e Zayn dichiara di amarla davvero, che non la tradirà mai, che è quella giusta, anche se la conosce da un giorno, perché…

“Quando ti ho visto oggi abbracciata ad Hemmings, non ero mai stato più geloso prima”.

Corri, Hope. Corri come Forrest Gump inseguito dal Nemesis.

Evgenij:- Capito, bambine e bambini? L’amore è equivalente alla gelosia e alla possessività! Ah, ma che bei messaggi che contiene questa fyccina!-

A riprova del fatto che Zayn non è tanto normale, quando Ellie gli chiede qualcosa di lui…

“Si irrigidisce e sbianca”.

La cosa che trovo triste è che c’è davvero gente che fa così, ma lo fa perché è problematica. Vi svelo una cosa: durante la lezione d’inglese, alle superiori, capitava che la prof ci chiedesse di dire qualcosa di noi. Era, nella sua ottica, l’argomento a piacere in cui lo studente dice cose semplici e facili. Eppure mi mandava in crisi. Quando mi chiedeva cosa facevo di sabato, io rispondevo che andavo a camminare. Dove? A camminare. E poi basta. Solo una passeggiata per conto mio, con tanto di canale al mio fianco, che in effetti dava un’aria piuttosto poetica. Ma basta. “Come spendi i tuoi soldi?” aggiungeva. I più dicono che li usano per cinema, feste o altro, io rispondevo che li spendevo per fare la spesa e comprarmi le medicine. Perché li usavo per quello! Certo, avrei voluto dire che a volte mi compravo un videogioco, ma bastava un accenno per essere pubblicamente linciato e disprezzato. Perché i veri quattordicenni non giocano ai videogiochi e non guardano i cartoni! Fumano, si ubriacano e “vanno a puttane!”

Quindi, per l’ennesima volta, siamo di fronte a una tematica seria usata alla cavolo.

Comunque, Hope va subito al punto.

“So che hai ucciso parecchie ragazze” dico.

“C-come fai a saperlo?” Spalanca gli occhi.

“Bhe, diciamo che me lo sentivo… Ho visto quella troia con te andare in una stanza, poi il telegiornale… Cosi sono andata a cercare su internet e ho visto che negli ultimi due mesi sono morte alcune ragazze… Guarda a caso tutte ‘troie'” dico.”

Da una parte apprezzo l’uso delle virgolette, dall’altra sono disgustato dallo slut-shaming, dalla facilità con cui ha capito tutto (la polizia deve essere a un livello tale che Matsuda da solo è più intelligente di tutto il reparto) e di come Zayn ammette subito di essere un omicida. Ma soprattutto… Ellie è lì che amoreggia con lui pur sapendo che è un pluriomicida!

Evgenij:- Non ha paura di lui?! Non le viene neanche il minimo sospetto che costui potrebbe, dico potrebbe, ammazzare anche lei, se gli sbatte in faccia di sapere tutto su di lui?!-

HacchanADL: -Eh, ma lei mica è troia, quindi è degna di vivere *sarcasm detected*-

Dai, passiamo al background… vi comunico che non c’è il padre abusivo…

*Lady R tira un sospiro di sollievo.*

… ma il Padre Terrorista Pakistano!

*Lady R collassa e Chibi Chibi punzecchia pure lei.*

Ora… stiamo calmi perché il pezzo è di un trashiume allucinante. Ve lo devo copiare tutto.

“Mio padre era un terrorista. Ammazzava un sacco di persone, specialmente uomini sposati, cosi si poteva fare le loro mogli. Io non ho mai capito molto dell’amore, solo che in un matrimonio non si doveva tradire. Ma io vedevo sempre. Vedevo sempre mio padre che si scopava un’altra. E sempre mia madre piangere. Fino a quando un giorno mia madre sì suicidò. Con un coltello. Mio padre mi disse che era colpa mia, che non l’avevo resa felice. Cosi vado in camera mia, e trovo un biglietto sul mio letto. Lo apro e leggo: “Caro Zayn, non è colpa tua se io ora non ci sarò più. Ricorda solo che la tua mamma ti vuole tanto bene. E Zayn, troverai anche tu l’amore, e quando lo troverai, non lasciartelo scappare. Baci, mamma.”

Così realizzo che non è colpa mia, ma delle altre donne. Inizialmente me le inizio a scopare così, per piacere. Poi, un giorno, dopo essermene fatta una, lei mi disse di amarmi, e io la rifiutai. Cosi mi chiese di ucciderla. Allora sbucò fuori mio padre che mi diede una pistola. E mi sussurrò “è colpa loro se la mamma è morta” e allora l’ammazzai. Ho viaggiato molto, e ho fatto delle stragi tremende. Ma mai di mia volontà, erano loro che lo volevano”.

Evgenij (con le lacrime agli occhi):- Che Yog-Sothoth ci aiuti! È peggio della giustificazione di Justin in “Bianca come il latte, rossa come il sangue”!-

mattheus93: – E vai con offese indirette alla comunità islamica (o pakistana). –

HacchanADL: – “Ah, bene: stupratori e razzismo!” (cit. Yotobi). Ma poi, il padre che sbuca all’improvviso (suppongo dall’armadio) dopo che il figlio ha intrallazzato con una per dargli la pistola… ma che sublime livello di trashume è?-

LadyR: – Ma se la fic si incentrava sull’irlandese Niall Hioran l’autrice cosa scriveva? Che il padre di Niall era un membro dell’IRA? –

Quindi, riassumiamo:

– Zayn aveva il padre assassino, che uccideva gli uomini sposati e ne stuprava le mogli;

– per questo la madre ne soffriva;

– la madre si è suicidata e ha detto a Zayn che lo amava e di trovare l’amore (con un “baci, mamma”, che sembra la conclusione di una lettera per le vacanze estive);

– Zayn ha quindi capito che doveva abusare delle donne;

– tutte le donne che ha incontrato, dopo un rapporto sessuale con lui, hanno chiesto il suo amore, e al suo rifiuto gli hanno chiesto di essere uccise;

– il Padre stava sempre appostato e usciva dai luoghi più impensabili (come il Vico Vicoloso) per dargli la pistola;

– lui le accontentava e le uccideva solo perché lo volevano loro.

MA QUANTO È IDIOTA?! Qual è il senso?!

HacchanADL:- Ma poi, scusate, LA LOGICA.

La madre si nasconde quando il padre torna a casa, piange perché lui la tradisce, si ammazza e dice al figlio che non è colpa sua.

Zayn a Chi vuol essere milionario:

La colpa è di:

A. Le altre donne

B. Mio padre

C. Mia

D. I videogiochi

Dopo varie telofante a casa, sceglie la A!-

Ma Ellie è diversa, è così innocente e perfetta.

“Io ora ho capito il mio compito, il mio destino. Io devo proteggere te.”

Ok, siamo di fronte a un pazzo squilibrato. Ah, nel caso vi chiedeste cosa ci faccia qui, il padre si è risposato e la matrigna lo ha mandato a Londra, dove ha continuato a uccidere.

Evgenij:- La polizia e i servizi segreti non esistono, ne deduco. Oppure sono capitanati da Ralph Winchester.-

Zayn dice a Hope che può scappare, se vuole.

Ma lei lo consola!

“Tu hai un brutto passato. Peggio del mio.”

Per la miseria, no! Non giustifica niente! Zayn, se non è malvagio di natura, è affetto da gravissimi squilibri mentali che richiederebbero anni, se non decenni, di psicoterapie, dovrebbe essere seguito da intere squadre e sulle sue malattie mentali si potrebbero scrivere interi libri!

Evgenij:- E dovrebbe essere messo nella condizione di non nuocere più a nessun essere umano! Porco Morgoth, questa è un’apologia di omicidio peggiore di tutte quelle di Danger messe assieme!-

“Non ti lascio. Io ti amo”.

Lo hai conosciuto ieri!

Evgenij:- Ed è un pazzo serial killer di donne che gli dichiarano il loro amore!!-

“Solo non lo (uccidere) fare mai più…”

“Promesso. Ma neanche tu non ti tagliare più…”

“Promesso.” Confermo.”

Potrei vomitare.

Evgenij:- Stiamo ufficialmente mettendo sullo stesso livello l’autolesionismo (pratica del tutto malsana, ma che danneggia solo chi la compie, traumi dei cari a parte) e l’omicidio plurimo. Non ho parole…-

I due si sono messi assieme, lo annunciano agli altri e Harry corre in camera. E sbatte la porta. Cosa che ci viene detta sia dal pov di lui che da quello di lei. Ma che vi hanno fatto di male queste porte?!

HacchanADL: -Ho già fatto fare un bel preventivo al Carpentiere delle fyccyne per la sostituzione di quelle di questa storia…-

Ellie lo segue. Harry cerca di farla desistere dall’amare Zayn, “che fa soffrire le donne” (strano eufemismo per indicare la strage di donne innamorate di costui), ma Hope ribatte che:

“Lui è cambiato, lui ora mi ama. E so che dice la verità, so riconoscere le persone che mentono”.

Voglio proprio vedere…

Sapete, devo ampliare il discorso. Quante volte si dice “ma sono solo storie?”

Beh, le storie influenzano le persone, anche a livello inconscio. In tal caso, siamo di fronte a un criminale (pluriomicida, ricordiamolo), con una presunta brava ragazza che vuole redimerlo.

Ora, vi parlo di una mia esperienza. Non conosco di persona la gente coinvolta, ma, stando alle notizie che ho letto, nella mia zona c’era una ragazza che ha voluto mettersi con un bad boy vero. Costui compiva atti vandalici, non aveva mai superato la prima media e nel suo quartiere si spacciava. Ma lei volle mettersi con lui. Probabilmente voleva cambiarlo. Dopo anni che erano assieme, anni in cui hanno figliato, lei non ha più potuto reggere quella vita. Ora questa ragazza è in una bara, perché lui l’ha uccisa brutalmente.

Ecco a cosa portano queste ideologie, questi concetti! Se vedete una bestia, non pensate ad ammansirla con l’amore, pensate a chiamare i servizi sociali e la polizia e sperate che non dicano “eh, ma so’ ragazzi!”

Passiamo al capitolo sei.

“DRIIIIN”

E te pareva…

Ellie Autolesionista Styles si sveglia abbracciata al fratellone, lo sveglia con una cuscinata, ride e scherza con lui. Poi va a scuola, non prima di avergli promesso che, in caso di pressioni sessuali da parte di Zayn, lo avrebbe avvisato.

Ora, chi manca alla storia?

Abbiamo Hope, il maschio alpha, i maschi-semi alpha, il beta, Amica Generica, forse Luke sarà il maschio omega… ci manca solo Oca Generica, che arriva prontamente!

“Zayn è mio” dice.”

Le tue litigano, Zayn (rappresentato con una X, perché qui, quando un personaggio senza nome parla, è rappresentato da una X) e le interrompe.

“Zayn amore mio!!” Dice quell’oca.”

E daglie…

“Senti troia, ora lascia in pace la mia ragazza, che amo e non lascerò mai, e vatti a far fottere!”

Che finezza…

Evgenij:- Fuggi Rivale Oca Generica, salvati da questo mostro assassino!-

Zayn trascina via la morosa, fregandosene della lezione, la “mette in macchina” come un bagaglio e partono per il parco.

Un messaggio anonimo arriva sul cellulare, rompendo l’idillo…

“TE NE PENTIRAI DI AVERMI RUBATO ZAYN”

Arrivati al parco, i due trovano gli altri One Direction stesi sul prato del parco. Ah, ecco perché li hanno bocciati, saltavano sempre la scuola! Dai Ellie, imitali! Tanto la scuola è inutile, no?

Fuffa, Zayn ed Ellie decidono di fare uno scherzo agli altri…

“E se facciamo che io sono incinta?!”

HacchanADL: -Chissà perché ho la sensazione che questo finirà nella rubrica “SKERZO EPIKO FINITO MALEEEH!!!1111!! XD”?-

E tutti se la bevono! Perché nell’ottica dei personaggi ha senso avere dei problemi con la gravidanza dopo che uno che hai conosciuto l’altro ieri ti ha ingravidata!

Evgenij:- No, dai, questa roba è stata scritta da una che non sa un tubo in materia sessuale e riproduttiva. Ma, ehi, l’educazione sessuale scandalizza i bigotti, quindi non sia mai che vengano fornite vere informazioni ai ragazzi! Che imparino tutto da YouPorn, avanti così.-

Harry, convinto e infuriato, se ne va via.

“Quando penavi di dirmelo che fossi incinta?”

Ma quanti anni aveva l’autrice, quando ha scritto ‘sta roba? Otto?

“Avevi promesso che se voi aveste…. Me lo avresti detto!”

Te lo ha promesso poche ore fa! O forse una sola, dato che non si capisce nulla.

Lei gli svela la verità, lasciandolo confuso e sollevato.

Segue fuffa e un messaggio d’insulti da parte di un altro sconosciuto. Ellie ha quindi una crisi e corre via facendo perdere le sue tracce. In pochi istanti si teletrasporta a casa, ma Zayn sa usare la sua stessa abilità e la raggiunge appena in tempo per impedire un atto di autolesionismo.

Il momento tra i due è fuffoso, c’è un po’ di slut-shaming relativo alle “vecchie puttane” (ovvero le vittime di Zayn), ma la pomiciata è interrotta da Harry.

Altra fuffa, si ride e scherza assieme, Ellie è felicissima perché Zayn Pluriomicida l’ama, arriva anche il padre adottivo e veniamo a sapere che il giorno dopo si partirà per New York.

Ah, giusto: finora Ellie non ha vomitato nemmeno una volta. Alla faccia della bulimia.

Oh, pardon. Dopo la colazione Ellie va di sopra, s’infila le dita in bocca e stimola il vomito, rigettando il pancake. Il tutto senza dare segni di affaticamento.

No, cara mia. Dopo che hai vomitato e hai avuto tutti quegli spasmi, o sei un’atleta agonistica oppure sei almeno un po’ fiacchetta.

All’areoporto, dopo essere andata un attimo in bagno, Ellie è assalita da Zayn, che la saluta e la bacia.

“Awwww.”

Non è adorabile questo pluriomicida?

Evgenij: – Quindi vanno tutti a New York? Da soli o con i genitori? –

fanwriter91: – Non si capisce, solo dopo si accennerà alla presenza dei genitori. Dai, mica erano importanti. –

Il volo dall’Inghilterra a New York è breve, basta un pisolino con sogno erotico e tac, sono arrivati.

“Entriamo in un taxi per andare al nostro Hotel… Che visto da fuori è… WOW! E da dentro ancora meglio!”

Che descrizione, mamma mia… A proposito, ma se l’hanno adottata tipo tre giorni fa, quando hanno prenotato per quattro persone?

Harry ed Ellie vanno felici a pattinare e a fare shopping, quando a lei arriva una notifica…

“RAGAZZA MORTA IN DISCOTECA.

Con sotto allegato un video.

Zayn che scopava una ragazza”.

Ellie è sconvolta e decide di tornare indietro.

La scena dopo è così veloce che per capirla davvero dovete leggerla.

“(Harry) Annuisce e con un taxi torniamo in Hotel.

***

“Ok, ci accompagnano all’aereoporto e poi tornano qua” Harry torna con le valige.

Annuisco. Come ha potuto tradirmi?! Come?? Non gliela do? Bhe, e io che avevo in mente di… Oh ma chissene fotte!

Ci mettiamo ai nostri posti e l’aereo decolla.”

Quindi i genitori, dopo essere partiti in vacanza coi figli, li lasciano tornare indietro il giorno stesso, da soli, facendo un viaggio intercontinentale, senza fare domande, nulla!

Ed Ellie è sconvolta perché Zayn l’ha tradita, non perché ha ucciso ancora!

Sono tutti pazzi in questa storia! Pazzi!

Evgenij:- C’è da dire che, per fortuna, ormai è talmente tanto assurda che nessuno potrebbe mai prenderla sul serio. Spero!-

Ah, no, scusate. I genitori in realtà li hanno seguiti, ce lo hanno detto dopo.

Ma questa sequenza a cosa è servita?! Lo so che il cliché “si parte per New York” mancava, ma non serviva inserirlo a forza!

Ellie e Harry vanno da Zayn, lei lo prende a sberle e corre via, facendo di nuovo perdere le tracce.

“Corro via.

Per strada vedo una cancelleria.

Entro e compro un temperino.

Troppo dolore.

Mi siedo sul prato e mi faccio tanti tagli”.

Ci avesse messo gli STOP, sarebbe parso un telegramma.

Louis arriva, probabilmente uscendo da un portale dimensionale, fa il caruccio, le fa promettere di non tagliarsi più e la bacia. E un altro che si è innamorato di lei.

“Louis… Ti amo anche io…”

Ma lo hai appena conosciuto e hai appena avuto una delusione amorosa e… ok, è pazza. Fine.

Ora, qualcuno vorrebbe andare a denunciare Zayn, magari? Per favore?

No. Semplicemente i due vanno a casa, Harry è felice che la sorella si sia messa con Louis e quest’ultimo litiga con Zayn.

Zayn però non si arrende, prende Ellie in spalla e corre in camera da letto. Ancora!

Lei però non vuole ascoltarlo e semplicemente se ne va, mettendo le cose in chiaro.

“Io ora sto con Louis. E non provare a darmi della troia. Non so nemmeno se ti ho mai amato. E lui mi ama. E forse amo lui. O lo amerò”.

Sono così confuso da picchiarmi da solo.

“Ellie…. Ti prego….”

Ma perché sempre i quattro punti? Per carità di Wesker, qualcuno diffonda le spore di un fungo parassita e sterminate questi psicopatici!

Segue il salto temporale di ben “1 mese”.

Tanto per cambiare, si va in discoteca.

“Mi metto un vestito rosso attillato a meta coscia e scollato sulla schiena.

Trucco leggero e rossetto rosso, scarpe con il tacco e pochette.”

Alla faccia di quelle che definiva troie. In effetti, qualcuno le fa notare che è troppo sexy…

A proposito, dovrebbe avere le braccia scoperte, quindi perché non le si vedono le cicatrici? Scusate, ma come mai io ho ancora, dopo dieci anni, i segni dei tagliettini che mi ha fatto il chirurgo per operarmi?

Ah, giusto, è una Hope, ha la rigenerazione di Deadpool.

Evgenij:- Se solo Wade Wilson venisse qui a fare a tocchetti tutti questi personaggi orribili!-

E sapete chi le dice “tu così non esci”?

Zayn! Ma cosa ci fa qui Zayn, se lei lo aveva messo da parte?

Non si sa. Sappiamo solo che Ellie è convinta di amare Louis.

Ma spostiamoci al pov di Zayn, che ci racconta la sua versione dei fatti.

“Io ero andato in discoteca perché non sapevo che fare, una mi si avvicina e mi bacia, ma io non volevo quindi mi sono scansato. Poi lei mi ha detto qualcosa tipo “Ti va di scopare?” E io ho rifiutato. Alchè disse “non mi ami?” E io non sapendo manco chi fosse, ho detto di no perché il mio cuore apparteneva e appartiene ad un’altra.

Lei è andata chissà dove e al mattino dopo era morta”.

Scusate, ma qui ho riso davvero. Il tutto è troppo demenziale. Poi Zayn sembra l’incrocio tra un vampiro seduttore e il detective Conan. Ovunque va tutte le ragazze vogliono subito scoparlo e muoiono il giorno dopo, suicidandosi perché lui non ricambia l’amore.

Poi la mancanza di pathos e la leggerezza con cui viene detto rendono il tutto demenziale e grottesco.

“Ma è colpa mia se sono così sexy e affascinante? Cioè, mi salterei addosso da solo!”

Narciso approva.

Ma questo contraddice il video! Ci avevano detto che stavano scopando! Quindi Ellie ha visto un bacio e ha pensato che stessero scopando?

Evgenij:- Probabile, viste le inesistenti competenze in materia sessuale da parte dell’autrice.-

Louis lo raggiunge, i due parlano, Louis decide di farsi da parte. Va quindi a parlare con Ellie, e dopo una discussione detta ma non mostrata i due si lasciano, così Ellie e Zayn tornano insieme. In tipo tre righe. E se ne vanno in discoteca.

Evgenij:- Cosa, dove, come, quando, perché?!-

“Annuisco e mi dirigo in pista, evitando le proposte di scopare”

I due parlano e Zayn ripete la sua versione dei fatti.

“una mi ha iniziato a baciare e quando ha chiesto l’accesso io lo mandata via”.

Evgenij:- Ancora?! Un bacio non è una richiesta protocollata di accesso a un’area ristretta!-

Segue fuffa e i due decidono di fare l’ammmore.

“Avrei fatto per la prima volta l’amore! Perché io ho sempre scopato e fottuto.”

Commento di una lettrice: “finezza, proprio”.

Evgenij:- A proposito dell’argomentazione “sono solo storie”: questa battuta schifosa e volgare è chiaramente presa dalle Cinquanta Sfumature di Morbo Grigio. Veniteci a dire che non ha influenzato la mentalità di nessuno, avanti.-

Dicendo “la mia ragazza non sta bene” Zayn si congeda dagli amici, con Harry che deve essere rimasto incastrato in qualche buco di trama, perché non lo citano neanche.

Portata Ellie a casa sua, che ci viene descritta come “enorme”. Sono tutti ricchi qui?

“L’ho comprata un mese fa e ora devo ancora farci qualche modifica”

Un mese fa questo diciassettenne avrebbe comprato una casa in cui vivere da solo?! Ma quanti cavolo di soldi hanno i genitori, che, ricordiamoci, gli hanno dato l’equivalente di almeno trecentomila euro nonostante lui sia un ripetente che marina la scuola?!

Evgenij:- Ma suo padre non era un terrorista pluriomicida? Ma il realismo?!-

I due si preparano al sesso…

“Gli abbassai i boxer e… Ma quanto cazzo era grande?

“20 cm normalmente e poi 23 amore”.

Le lettrici ridono.

“Esplosi.”

“SII ZAYN!!!”

“CAZZO ELLIE!”

Dopo questo concentrato di erotismo, Zayn le spiega che hanno fatto l’amore, non sesso!

Che palleeeee… e siamo solo al capitolo 10!

Il mattino dopo Ellie parla dell’accaduto col comprensivo fratellone.

“Si ecco…Allora… Riguardo al sesso. Oltre a dirti di usare i preservativi, pillole e tutte le precauzioni ti volevo dire di aspettare. Hai sedici anni e non fraintendermi, va bene a quest’età, io non avevo quindici quindi ok…”

Non voglio fare il perbenista, ma mi pare che siano un po’ troppo giovani.

Evgenij:- Per come la vedo io, non c’è nulla di male nell’iniziare ad avere una vita sessuale attiva a sedici, quindici o anche quattordici anni (prima mi pare un po’ inverosimile). Il punto è avere una certa conoscenza di base almeno dei metodi contraccettivi e della fisionomia degli organi genitali, in modo da evitare spiacevoli conseguenze, soprattutto per le ragazze. Inoltre, è molto importante essere in grado di rispettare l’altro e non usarlo come un oggetto. Tuttavia, conoscenza e rispetto non necessariamente si ottengono con l’età, bensì con la maturazione e la crescita personale.

In ogni caso, qui il problema non è che i due siano giovani, ma che lui sia un assassino dichiarato di donne che gli hanno dichiarato il suo amore!-

Riassumendo la parte successiva, Harry le dice che non dovrebbe stare con Zayn, perché…

“Zayn è Zayn!”

E l’acqua è bagnata.

Evgenij:- Questi sono discorsi da fare nei confronti di un ragazzo notoriamente infedele o poco affidabile, ma qui Zayn è un pluriomicida: è tutto così assurdamente grottesco!-

mattheus93: – Suvvia, Ev! Ormai è ovvio che Harry non sa che Zayn uccide! –

“Ellie io sono più grande e te lo dico eccome!”

Fermi tutti: ha appena dichiarato che l’affidabilità della parola di un personaggio è direttamente proporzionale all’età?

Ottimo! Noi recensori di Demoni di EFP siamo (spero) più grandi dell’autrice!

Ellie non ci sta…

“Non è che solo tu puoi scopare chiaro?”

Questo è giusto.

Ellie poi prosegue con un vaneggiamento sul “io amo lui, lui ama me”, “so difendermi da sola”, eccetera. La cosa macabrissima è che nessuno menzioni il fatto (probabilmente noto) che Zayn sia comunque un assassino. Non è che se una dice “non mi ami? Allora uccidimi!” e tu le spari, allora sei esente da colpe.

Bene, Harry ora dimostra, per una volta, la tua matur…

“Ma vaffanculo”

E se ne va sbattendo la povera porta, che ormai è messa peggio del PC che tiro dietro al Passante.

Carpentiere: *si frega le mani*

Ellie corre fuori, poi da “sconosciuto” arriva un altro messaggio, che deride Ellie per aver litigato con Harry… Cosa?! Ma allora vuol dire che qualcuno la tiene sotto controllo!

Di colpo si mette a piovere a dirotto e una sconosciuta si offre di portare Ellie a casa sua per offrirle una cioccolata calda.

Ma sicuro! A chi non è mai successo?

HacchanADL: -Probabilmente a tutti quelli che, il giorno dopo, si sono risvegliati in una vasca da bagno senza un rene.-

La scena presenta un plot twist: questa Amica Generica 2 è BIONDA! Ma piatta, eh.

Ellie annuisce e segue la sconosciuta fino a casa. Dopo lo scambio di numeri, questa sconosciuta se ne esce con una serie di pertinenti domande.

“Perché soffri? Perché ti tagli? Perché piangi?”

Le ha pure visto il braccio… CHIAMA L’OSPEDALE, CRETINA!

Per pura coincidenza, AG2 è amica di AG1. Mi domando che sviluppo caratteriale avranno…

Le due si confidano, AG2 definisce la situazione “un pasticcio”, selfie assieme ed Ellie torna a casa, dove trova gli Una Direzione.

Harry, riconoscibile dalla “voce roca”, la prende in disparte, vanno ancora in camera e si scusa per il suo comportamento di prima.

Tornati giù, sono tutti felici, ma…

“Ragazzi sbaglio o quella macchina nera é qui da mooolto tempo?”

“Si Lou” Niall si affaccia alla finestra.

E dopo uno sparo. Un urlo.

“ELLIE ATTENTA!”

Un corpo. A terra. Morto.

“KATHRINE!”

Tuttavia, Kathrine esce da un buco di trama e fa scudo a Ellie. Sul serio, non si capisce nulla! Non era stata neanche citata!

Beh, addio Amica Generica 1, sei stata rimpiazzata. AG2 viene promossa.

Ellie è così sconvolta per la morte dell’amica che vuole restare da sola, ma per non restare troppo sola chiama l’altra amica. Che si chiama… Cara. Cara Delevigne. Che ora è stata promossa a migliore amica, nonché unica, direi.

mattheus93 (dandosi una schiaffata sulla fronte): – Cara Delevingne? Attrice e supermodella britannica che ha recitato al fianco di Orlando Bloom nella recentissima serie tv Carnival Row (che devo recuperare)? Ahimé… –

Beh, ora i protagonisti chiameranno la polizia, no? C’è appena stato un omicidio!

“Noi portiamo via Kathrine…”

Massì, e magari occultate anche il cadavere!

Mentre piangono la morta arriva Cara.

“DLIN DLON”

Ma dai! Questa storia si fa sempre più grottesca e demenziale!

Cara viene fatta entrare, le dicono che Kath è morta, la fanno accomodare per spiegarle meglio e Harry riconosce Cara…

“Ovvio. Una scopata non la si nega a nessuna.”

“Sì. Ma mi dispiace ma sono lesbica. Quindi non mi piacciono i cazzi amori miei”.

Che bei discorsi da fare mentre si sta piangendo una morta tre secondi fa…

mattheus93: – Veramente, da quanto ho letto su Wikipedia, la signora Delevingne è dichiaratamente bisex, non omosessuale. Attualmente è fidanzata con Ashley Benson, altra celebrità. –

Segue un momento imbarazzante in cui si ride e scherza.

“Mi da un po’ fastidio sapere che potresti limonarti la mia ragazza da un momento all’altro!”

La sala puzza ancora del sangue di Kathrine, per favore… e non è che tutte le lesbiche sono delle infoiate croniche…

“Comunque sono fidanzata e non la voglio tradire”.

“E che é la fortunata?” Le chiedo.”

Veramente dovevi spiegarle che avevano appena ucciso Kathrine…

“Diventete migliori amiche!”

“Hahahahahahah”

“Comunque parlavamo di….. ODDIO COME KATH E’ MORTA? Il tumore l’ha uccisa prima?”

Evgenij:- Ma che sta succedendo?!-

HacchanADL: -Ok, qui c’è del genio incompreso. Questi dialoghi trascendono il basico concetto di nonsense e lo elevano a materia aulica, ancora incomprensibile per noi comuni mortali. L’assurdità è talmente forte da divenire tangibile, ti colpisce come un mattone. O forse mi è effettivamente crollato in testa un pezzo di soffitto e sto sparando boiate.-

Cringe. Cringe ovunque. E ora ci dicono, a caso, perché non ha nessuna conseguenza a livello di trama, che aveva un tumore.

Per pietà, BASTA, dico io, BASTA infilare alla cavolo i tumori! Lo so, questo genere di autrici non sa nulla di tumori, infarti e altre malattie gravi, ma proprio per questo non dovrebbe trattarle! Prima di farlo consultatevi, chiedete, approfondite un minimo!

Il male di Internet è che offre nozioni prima che molti abbiano la maturità per comprenderle! Un po’ come l’Apprendista Stregone, che volle usare delle arti prima d’imparare a controllarle.

E il tumore era… AL CUORE! Come con quella fanfiction recensita tempo addietro da Evgenij, “Last Smile”, dove Hope moriva perché, durante la visita degli One Direction, lei era così felice da far staccare il tubicino dell’ossigeno e moriva di asfissia senza che nessuno facesse nulla!

Zayn prosegue la spiegazione, dicendo che Kath aveva il tumore fin da quando era nata, lo avevano tenuto a bada a lungo, poi di colpo è peggiorato e le erano rimaste poche settimane di vita.

A caso, viene fuori che Liam era innamorato di lei… per questo non ha battuto ciglio quando gli è morta sotto gli occhi. Tuttavia, ricordandosi di dover avere qualche reazione, scoppia a piangere.

Me lo sto immaginando con le emozioni che premono i pulsati “indifferenza” e “crisi di pianto”.

Ellie promette di vivere anche per l’amica, grazie alla quale è ancora in vita. Maledizione, Kath, proprio lei dovevi salvare?

Evgenij:- Ma salvare da chi, fra l’altro?!-

Dato che Ellie è minacciata, i personaggi hanno un’idea veramente geniale.

“Avvisate tutti i genitori”.

Sì! Sì! Sì e ancora sì! Per la prima volta i personaggi hanno deciso di fare la cosa più logica!

“Verrete a stare tutti da me. Ho camere per tutti”.

COGLIONI. E io che ci avevo sperato.

La logica è questa: dato che qualcuno vuole sparare ad Ellie, anziché avvisare la polizia, questi ragazzini la difenderanno e rimarranno con lei! Anzi, Niall vuole pure scoprire chi è l’assassino!

Tutti vanno a casa di Barbara, la fidanzata di Cara, che ospita senza problemi una mezza dozzina di persone.

Mh, ma i genitori che fine hanno fatto? Ho perso quella riga in cui partivano per Marte?

“Ok! Ma avverto tutti, niente porcheri! Voglio dormire!” Niall ci punta il dito.

Scoppiamo tutti a ridere”.

Tutti tranne Kath, immagino…

Non potreste fingere che ve ne freghi qualcosa? Hanno pianto di più al funerale di Kuzko nelle Follie dell’Imperatore!

E invece no. Harry e Louis si fingono maliziosi e fingono di essere gay e di baciarsi.

“Ridiamo ancora di più”.

Perfino le lettrici cercano di ricordare ai personaggi dell’omicidio di dieci minuti fa.

Evgenij:- Ma che dicono? Molto meglio ammiccare alle Larry a caso!-

I personaggi, belli allegri, guardano Eclipse (argh!) e…

“Ad un certo punto Louis si alza e si mette a urlare contro Harry.

“Stronzo! Mi hai tradito con Miranda!”

“Miranda?” Harry alza un sopracciglio.”

Non vi copio tutto il testo, ma procedendo viene fuori che Harry si sarebbe fatto questa Miranda, la prof di scienze, perché era ubriaco, poi chiede a Louis di sposarlo, ma Louis preferisce restare amici.

“E giù tutti a ridere”.

PC (tirando fanwriter91 fuori dalla finestra): – BIP! –

Dopo questa scena a dir poco demenziale, Ellie si lamenta, perché voleva vedere Robert Pattinson…

Santo cielo, c’è qualcuno che ti vuole uccidere!

Sarebbe interessante presentare questo atteggiamento idiota come una forma di autodifesa, ma paiono solo dei ragazzini che ridono tra loro, belli felici!

Ellie fa un sogno in cui è incinta di Zayn, però qualcuno le spara. Si sveglia e ha Zayn vicino. Segue love love.

“Zayn ahhh più v_veloc-e ahhh”

“I-io s-sto andando ahh veloceee” aumenta ancora le spinte e scoppio.

“SII Zayn!!”

“AHHH Cazzo!”

Che bellezza.

Evgenij:- Che voglia di vomitare…-

mattheus93: – Mancano solo “Oddio sì, ahhh!” e “Ahh, vengo!” –

Mentre mi faccio largo in un mare di fuffa, devo leggere un vero obbrobrio.

“Squoto la testa.”

Scuoto con la q. La q. Sapete quando ho imparato che non si faceva? ALLE ELEMENTARI!

mattheus93: – W la “squola!” –

Megamind: -Non si dice Sciuola?-

Sapendo che qualcuno le vuole sparare per strada, Zayn porta Ellie a comprare un reggiseno nuovo (quello precedente lo hanno fatto a pezzi durane un gioco erotico).

Tuttavia, mentre lei è sola a cambiarsi, ecco cosa accade:

“Sconosciuto:

Brutta mossa andare via da sola…”

Lo stalker la prende da dietro, le tappa la bocca con un tovagliolo con l’alcol (cloroformio is for kids) e la rapisce.

Ok, chi sarà?

1) Maschio beta

2) Oca Generica

3) Nuovo personaggio importantissimo a livello di trama, ma mai citato prima

Ebbene, la rapitrice è… Sheryl? Beh, deve essere l’Oca Generica. Affiancata da Luke!

Madò! Il maschio beta e l’oca generica che fanno una jolly cooperation?

Ma è strabilianteeee! (cit. Cartoni Morti/Junior)

Ed è stato lui ad uccidere Kath!

“VAFFANCULO PEZZO DI MERDA! PERCH’ LEI? CHE CAZZO TI HA FATTO LEI?”

Ma lo sa Ellie che il discorso non ha senso? Luke mica aveva mirato a lei…

Evgenij:- Anzi, Luke aveva mirato ad Ellie: la vuole uccidere perché l’ha rifiutato? Ah, ma certo: questo è il personaggio maschile che serve a far sembrare positivo il bad boy violento (e in questo caso serial killer).-

Salto temporale. Ellie è scomparsa da una settimana. Nessuno ha visto niente, nessuno sa nulla.

“Tre settimane cazzo”.

E nessuno l’ha vista.

Zayn è diventato autolesionista e si fa delle E profonde sulla carne. Mi stupisce che non muoia di emorragia.

“Mi volto e vedo Harry sulla porta.

“Zayn, sappiamo dov’è. Liam l’ha rintracciata.” “

A caso! Tutto a caso! Poi questa scena sembra copiata da “Afraid of you”. Questa storia è una vera chimera degli abomini!

E ricordate che qui Harry dice a Zayn che non devono uccidere nessuno, basta farli arrestare. Certo, sarebbe meglio lasciare un salvataggio ai professionisti.

mattheus93:- ” ‘Sta calmo ragazzo, quelli sono professionisti!” –

Torniamo da Ellie, che per tutto il tempo è stata tagliuzzata sul braccio, mangia due tozzi di pane a settimana e beve di rado. Dovrebbe essere denutrita assai…

HacchanADL: -Ma non volevano ucciderla? Perché hanno cambiato idea??-

Luke arriva e decide di stuprarla.

HacchanADL: -Ah, comprendo.-

“Urlo.

Urlo.

Urlo.

Mi abbassa la maglietta.

Urlo.

Urlo.

Urlo.

Mi tira giù la zip dei jeans e mi apre il bottone. Inizia a palparmi e a toccarmi.

Urlo.

Urlo.

Urlo.

“Basta urlare puttana””

A parte quel puttana, condivido il fatto che potrebbe smetterla di urlare, o almeno di ripeterci che sta urlando.

mattheus93: – “Ma quanto urla? Gesù stesso deve strattonarla pure per farla stare zitta.” (cit. Yotobi).-

Zayn però arriva e stende Luke.

1) Come hanno fatto a rintracciarla?

2) Non c’era nessuno a fare la guardia al “covo del cattivo”?

3) Ma che giro hanno fatto per arrivare lì in pochi secondi?

4) Perché cerco di dare un senso a tutto questo?!

Ma dal nulla arrivano i Power Rangers del male: Micheal, Calum e Ashton!

Cioè…?

“Sono i migliori amici di Luke!”

Ah, bel momento per introdurre i tre Scagnozzi Generici.

Evgenij:- Devono essere gli altri membri dei “5 Seconds of Summer”.-

mattheus93 (controllando su Wikipedia): – Confermo! –

Diamo il via alla ROYAL RUMBLE!

“Vedo Zayn, Louis e Harry che picchiano quei quattro.

Poi però, tirano fuori le pistole.

Urlo.

Zayn spara nella gamba a Luke che urla da dolore e si accascia a terra.

Lo stesso fanno Harry e Louis con Calum e Micheal”.

E Ashton? Beh, troppo inutile.

Mi domando se siano morti o vivi… però, rimane proprio una scena coinvolgente.

Al risveglio, Ellie è in ospedale e il dottore le dice che il bambino che porta in grembo sta bene…

BAMBINO!?

Dopo tre settimane?!

Nel capitolo dopo… urgh, auguri a Zayn che compie gli anni e un fake della sua foto sul corpo di Superman.

Evgenij:- ACH!-

mattheus93: – Un Superman non-caucasico? Potrebbe essere interessante. –

L’autrice gli fa anche una dedica…

“Prima eri tu a tremare salendo sul palco, ora è il contrario.”

Quindi ora il palco trema quando sale su Zayn? Interessante.

Andiamo avanti, dai.

“Quale b-bambino?” Domando.

“Il suo, è di circa tre settimane, quasi un mese. Fortunatamente, non ha sofferto troppo e non è morto di fame”.

Morire di fame quando sei solo un ammasso di cellule?

Evgenij:- Dai, inutile scandalizzarsi ancora: l’autrice non aveva alcuna nozione in fatto di sessualità e riproduzione, ormai è chiaro. C’è solo da sperare che nel frattempo abbia posto rimedio a queste sue lacune.-

Secondo le ricerche, dopo tre settimane “si presenta come un piccolo punto con una testa distinta e la coda”.

Oh, approfondendo viene fuori che la dieta è importantissima. Immagino che essere torturata per tre settimane favorisca la salute del futuro nascituro…

Ma Ellie è confusa e preoccupata, Zayn non vorrà il piccolo! Insomma, lei è la sua prima volta, nel senso di relazione lunga e stabile! (Ovvero è durata… per ora un mese, rapimento compreso?)

Quindi, c’è una soluzione, o almeno così deduco dai dialoghi: l’aborto! Anche se è ancora un ammasso di cellule, la vita non è ancora iniziata.

“Lo faccio per noi Zayn. Io per te non sono una relazione seria, ammettilo. Sono la prima ragazza a lunga durata che hai, appena te ne troverai un’altra meglio di me, mi lascerai”.

Cosa, come, quando, dove, perché?!

Ma se prima si amavano alla follia! L’ha appena salvata da dei criminali!

Era dai tempi di “Depth – my brother and I” che non vedevo dei personaggi cambiare carattere con tanta rapidità, esclusi i “bipolari”.

Zayn, per mostrare che fa sul serio, tira fuori un anello con tre diamanti tutto contornato da brillanti piccolissimi.

Ecco, appunto. Se sono tutti multimiliardari, non sarà così difficile mantenere un figlio, no?

Educarlo è un’altra cosa, ma mantenerlo? Questo sì.

Evgenij:- Ma da dove gli arriveranno tutti questi soldi? Ammazza come rende bene il terrorismo!-

“Mi mette l’anello all’annulare sinistro”.

Zayn la porta a casa, dove li aspettano gli altri imbecilli. Tra un festeggiamento e l’altro, si mettono a guardare un film e…

Tenetevi pronti.

Immaginatevi una cosa cringissima, qualcosa di stupido, senza senso e idiota.

“”ZAYN!” Urlo esasperata.

Zayn arriva correndo con le pizze in mano che butta distrattamente sul tavolino.

“Cazzo! Amore sta nascendo? Fa respiri profondi amore, io chiamo l’ospedale””

Le lettrici ridono e danno a Zayn del ritardato.

I BAMBINI NON NASCONO DOPO TRE SETTIMANE!

E pure i personaggi lo dicono… ma allora che senso hanno queste sequenze?

Evgenij: – Perché lei urlava, allora? Era uno scherzo? –

fanwriter91: – Improvvisato, direi. –

Beh, tutti a guardare Divergent. Ancora!

Evgenij:- Temo proprio che non lo guarderò mai, visto quanto pare piacere alle fyccinare.-

mattheus93: – Hunger Games 4ever! –

Dai, aiutatemi ad affrontare il capitolo quindici!

I due innamorati vivono insieme (i genitori sono scomparsi, immagino) ed Ellie ha deciso di chiamare Zayn “Osama”, quando è seccata.

Ah.Ah.Ah. Che buffo. Sarebbe un riferimento al fatto che Zayn è mediorientale?

Beh, in effetti in questa fic suo padre era terrorista, no? Chissà se fa ancora gli attentati…

Zayn, a sua volta, chiama Ellie… Allison? Con due L?

Signori, prova definitiva che l’autrice ha letto Slave, dato che questo era il nome della Hope di turno.

Segue fuffa, i due innamorati fanno sesso, con Zayn che chiede se una donna incinta può fare sesso… Però, certo che per essere uno che scopava tutti i giorni ne sa davvero poco.

Il capitolo sedici si riassume in: Ellie va a farsi un tatuaggio e manco ce lo mostrano.

Evgenij:- Non mettono una foto e te ne lamenti?-

Solo nel capitolo dopo ce lo mostrano (per la sofferenza di Evgenij) e…

No.

No.

NO.

Questo tatuaggio è un’icona del sessismo!

Si è fatta fare un lucchetto con infilata una chiave con sopra la Z di Zayn.

Passante (lanciando il PC dalla strada verso fanwriter91): – Ma vaff… – (Una station wagon bianca lo investe.)

Salto temporale di tre mesi, il padre di Zayn lo va a trovare.

“DLIN DLON”

Che bel modo di annunciare un terrorista stupratore…

Il terrorista (presumo islamico?) porta con sé del VINOH (è risaputo che gli islamici amano l’alcool), che Ellie accetta volentieri.

Il padre domanda del bambino in grembo, ma…

“Tu non vedrai tuo nipote” dice Zayn spuntando da dietro”.

Aaaaaw, che tenero. Anche il padre spuntava dal nulla, ma per dirgli di ammazzare.

Però, caro Zayn, come mai lo ospiti, se non vuoi avere rapporti con lui?

“Perché volevi vedermi?”

“Mi hai deluso, dovevi seguire le mie orme”

“E diventare un’assassino?!”

A parte che una volta che uccidi lo sei già, comunque il padre insulta la madre e Zayn lo caccia.

Wow. Scena davvero utile.

Ma, dopo il maschio beta, ci serve un altro villain. A proposito, qualcuno sa mica che fine abbia fatto Oca Generica?

Hope però si sente male e deve andare all’ospedale. Il padre aveva avvelenato il vino!

Alzi la mano chi è sorpreso.

“Si, veleno. Secondo delle nostre ricerche proviene da una regione del Pakistan”.

Ostia! Un veleno che si produce solo lì? Ma che sono, della CIA?

“Ma il bambino è morto”

I genitori sono sconvolti, e Zayn, dopo aver versato “milioni di lacrime” (presumo che abbia allagato l’ospedale) lascia una lettera alla sua amata, in cui le dice addio.

Mh, io al loro posto avrei denunciato il padre, ma tant’è.

Hope lo manda clamorosamente a fanculo e scoppia in lacrime.

E non farà… niente. Nessuna denuncia verso il padre di Zayn, nessuna ricerca, niente. Trovo insopportabile questa mancanza di realismo.

Evgenij:- A voler cercare una giustificazione, si potrebbe dire che l’aborto forzato dal veleno ha sconvolto e traumatizzato per sempre Ellie, togliendole ogni desiderio di vendetta o giustizia. Ma non prendiamoci in giro, sappiamo tutti che nella prossima scena saranno tutti felici e spensierati come se nulla fosse.-

Segue un salto temporale di un anno, al termine del quale Ellie e i quattro dell’Ave Maria partono per il college. Ora… ho capito che è passato un anno… ma l’allegria che si respira mi fa imprecare. Bell’analisi del trauma psicologico!

“Sono dimagrita di più di 20 chili. Non ho mangiato per un sacco di tempo. Ho una linea spessissima sotto e sopra gli occhi, le ciglia lunghe e le labbra rosse. Tacchi spaventosamente alti”.

A parte che ora è vestita come le “troie” che tanto criticava… oltre venti chili in meno?! Venti chili?! Una ragazza di sedici anni di media corporatura peserà sui 50-55, si è quasi dimezzata!

Arrivati al college, veniamo a sapere che è fighissimo (detto ma non mostrato) e che Harry e gli altri vogliono diventare “i popolari”.

Maturare un po’ gli faceva schifo? Certo, in una scuola/liceo/posto di lavoro, se sei uno dei “fighi”, tutti ti rispettano o quasi.

Evgenij:- Ma poi, come hanno fatto ad andare al college, se sono dei somari?-

“Entriamo nel college e ci dirigiamo verso le nostre camere quando vado a sbattere a qualcuno.

“E vaffanculo brutto stronzo, guarda dove metti i tuoi fottuti piedi del cazzo!” Gli urlo contro.”

Ma datti una calmata! Comunque contro quale cliché sarà andata a sbattere?

Dai dialoghi possiamo capire che è Zayn, col quale gli amici non scambiano una parola. Ellie lo pianta e va nella sua stanza.

“Nè troppo grande né troppo piccola”.

Che descrizione chiara… comunque, più che una camera, è un monolocale. Niente male!

La compagnia di imbecilli parla di Harry, che sembra rimbecillito.

Beh, non posso dargli torto. Con tutti gli eventi che sono capitati, la morte del futuro nascituro (tra l’altro, suo nipote adottivo!), la scomparsa dell’amico che ora ritorna…

“Ci sono un sacco di troie qua” disse Nello addentando un panino”

Basta con questo slut-shaming!

Evgenij:- Ma chi cavolo è Nello?! Cos’è, l’italianizzazione di Niall?!?-

fanwriter91: – Il soprannome, direi. –

“To, è con una troia che limona” dissi indicandolo con lo sguardo.

Ed infatti era lì con la lingua in gola a una bionda con le tette rifatte”.

Yang (con un cartello di protesta in mano): – NO ALLE DISCRIMINAZIONI! Noi Tettone Bionde siamo esseri umani! –

Ellie, capendo che Zayn la vuole far ingelosire, rimorchia un tizio a caso.

“Hai proprio un bel culo e una bella quarta sai?”

Fermi lì. Ellie aveva la quarta anche prima. Ha perso tipo il 40% del suo peso e il seno è rimasto uguale, e con quello il culo? Deve essersi fatta asportare metà delle costole e avere un girovita di venti centimetri!

Zayn (come avviene in una fanfiction scovata da FearTear) lo riempie di botte all’istante.

Complimenti Ellie, davvero. Bel modo di giocare coi sentimenti degli altri. Questo qui poteva essere uno che, dopo brutte esperienze, si stava sforzando di essere estroverso, tu gli sei saltata al collo e per questo è stato menato. Vattene a fanculo, pazza furiosa!

Evgenij:- E che qualcuno fermi quel pazzo furioso violento di Zayn!-

Ellie, anziché saltare al collo del suo amato, lo insulta e se ne va. Ma se voleva farlo ingelosire, allora perché… non lo so, non si capisce nulla!

Dal pov di Zayn veniamo a sapere che il poveretto si chiamava Karovsky, mentre l’oca generica era Wendy, la quale, tanto per cambiare, aveva baciato Zayn a tradimento.

“Ho scopato con metà ragazze su questo mondo, ma nessuna mi faceva stare come lei”.

Seeeeeè! Datti una calmata, bello mio, che il sesso consuma parecchie energie.

HacchanADL: -Ok, bomber.-

Evgenij:- Ma poi neanche un pensiero rivolto al figlio mai nato?! Questa fic è proprio l’apoteosi dei drammi infilati solo per rendere la storia “interessante” e in modo oscenamente superficiale.-

Harry, incontrato Zayn, fa una cosa normale: gli tira un pugno. E lo rimprovera perfino per aver picchiato la comparsa, anche se, e dice pure questo, è stato più grave baciare un’altra davanti a Ellie.

Harry e gli altri incitano Zayn a lasciar stare Ellie. Lui fa per ribattere, ma…

“Prima che potessi dire nulla, Selena mi prese per una manica e mi portò in camera sua a scopare.

Ovviamente, quando venni urlai il suo nome. Chi mi scopavo abitualmente, lo sapeva che la chiamava sempre. Alle altre lo spiegavo con un semplice FATTI I CAZZI TUOI”.

Arrivato a questo punto devo davvero chiedermi: ma cos’ha Ellie di speciale? Lei e Zayn non hanno avuto interazioni particolari, se non fosse che lei non si è comportata come un facehugger di Alien.

Poi, non nego che Zayn sia un bel ragazzo, sia ben chiaro, ma tutte hanno gli stessi gusti? Non c’è nessuna che pensi “è carino, ma non è il mio tipo” oppure “non mi va di scopare”? Manco nel Trono di Spade sono così ingrifati.

Il mattino dopo, Ellie e Louis arrivano in ritardo a lezione.

“Vi sembra questo l’orario di entrare?” Ci riprende la prof.

“Avevamo di meglio da fare” dice Louis prendendo posto”.

mattheus93: – Di meglio da fare? Cioè il shesso? –

E la prof… non fa nulla! Come in “Hazard Hall” e “Luce e ombra”.

Ellie invece fa partire la musica. Ma al college cosa ci vanno a fare? Se ne fregano delle lezioni, non hanno nessuna volontà di studiare, niente!

Evgenij:- Braccia rubate all’agricoltura. Anzi, no, alle miniere di sale!-

Ellie però viene notata dalla prof, alla quale risponde “voi non siete degni della mia presenza”, viene sbattuta fuori e se ne va tra le frasi sconce dei maschi.

A parte il fatto che più che un college mi sembra la scuola di una cittadina degradata, ma ve lo ripeto: prima Ellie era bulimica, ed era già un miracolo che fosse pure formosa. Ora dovrebbe pesare venticinque chili scarsi. Dubito che possa avere un culo da paura!

Un attimo… gnocca e anoressica? Come in “Suicide”!

Notato il Coglione Patentato (dev’essere un nuovo tipo di personaggio… ah, no, scusate, è il soprannome di Zayn), Hope vuole fare la figa e risolve, in tre secondi, il problema che la classe non riusciva a capire.

“E comunque, per trovare il risultato basta fare X+Y diviso l’altezza e poi moltiplicare per la base tutto sotto radice quadrata. Poi dividiamo il risultato per il numero di lati e troviamo il suo prezzioso risultato”.

Prezzioso. E che è, una variante del tesssoro di Gollum?

Comunque, questa è matematica. La parola ad Evgenij.

Evgenij:- Dall’alto dei miei anni di esperienza, posso dire senza ombra di dubbio che quanto affermato da Ellie altro non sia che puro mumbo-jumbo matematico. In altri termini, è UNA CAGATA PAZZESCA!-

Louis la segue dopo aver convinto la prof a lasciarlo uscire.

“Ho detto che mi sono innamorato del tuo culo e che avevo un problema fra le gambe e che dovevo assolutamente sistermarlo”.

Che schifo.

Bella rappresentazione, tra l’altro. Da una parte due ragazzetti stronzi, arroganti, che non toccano un libro manco a pagarli ma che sanno tutto e dall’altra quelli che arrancano pur impegnandosi. Davvero denigrante nei confronti di chi s’impegna. Questi due, in un liceo serio, sarebbero già in fase di espulsione.

I due vanno in bagno, riempiono dei secchi d’acqua e li rovesciano per tutto il corridoio, poi si nascondono.

Suona la campanella…

“Le porte si aprono e tutti gli studenti cadono per terra, facendoci scoppiare a ridere, ma niente a che vedere quando scivolano i prof”.

Ah. Ah. Ah.

Faccio notare che i college statunitensi costano carissimi, al punto tale che alcune famiglie si indebitano per decenni per farvi andare i figli. Ed eccoli qua a fare scherzi da cerebrolesi.

E poi, non è che basta un po’ d’acqua e tutti ruzzolano giù per terra. Al massimo, si bagnano le scarpe. A giudicare dalla descrizione, gli studenti sono caduti, sono usciti altri studenti e sono caduti, poi è uscita altra gente e sono caduti, i prof hanno camminato sugli studenti a terra e sono caduti pure loro appena hanno sfiorato l’acqua.

Per la serata tutti vanno in discoteca (che ventata di novità!), con Ellie che si veste in modo ben più sconcio delle “troie” che tanto critica (altra grande innovazione, mai vista prima questa scena in questa fic!). Ovviamente tutti la ritengono una figa pazzesca.

Ma a ballare… ohibò, trova Zayn, che si presenta palpandola senza permesso.

Lei lo manda a fanculo, e giustamente, direi, dato che l’ha abbandonata nel momento del bisogno con la convinzione che avrebbe fatto il suo bene… e lui se ne va.

Bene, bel filler…

“La curiosità mi invade e così lo seguo”.

Superata la pioggia, Ellie lo vede pronto a buttarsi da un ponte!

I due si baciano, fanno pace in una riga e tornano insieme.

Ma manca qualcosa… oh, giusto!

“co avviamo verso la discoteca e trovo Louis e una tizia aspettarci.

La troia corre subito addosso a Zayn baciandolo appassionatamente.

No, non è gelosia quella che ho appena provato”.

Ellie, sentendosi tradita, se ne va con Louis.

Ma Zayn non ha imparato, non so, ad alzare le mani per bloccare le ninfomani? Sono tutte delle marzialiste esperte in prese?

Zayn continua a baciare Caroline, anziché schiodarsela di dosso, perché tanto pensa a Ellie. Se ne esce anche con la sua battuta da macho:

“Io non faccio l’amore con nessuno! Io fotto. Fotto senza pietà”

Wow. Che virile, caro Mr. Grey.

Lui e oca generica numero 129120983921 scopano selvaggiamente nel locale lercio, lui viene ancora e grida il nome di Ellie.

Continuo a essere sorpreso del fatto che non abbia ingravidato mezza popolazione femminile. Dovrebbe avere più discendenti di Gengis Khan.

Passiamo alla lezione d’arte, in cui gli studenti dovranno fare un ritratto in due ore.

Due ore.

DUE ORE.

Ah, che sciocco, e io che credevo che si susseguissero varie fasi, che ci volessero giorni a fare un ritratto! Forse con lo stile stilizzato da manga ci vuole molto meno.

“La mia mano ha già iniziato il suo lavoro, e, si capisce già chi sia”.

Massì, due passate e viene un capolavoro. Michelangelo, Raffaello, Leonardo, dai, scansatevi proprio!

Quando il lavoro è al 90%, però, Ellie non riesce più a pensare a Zayn, così lei scappa DI NUOVO dall’aula.

Dopo una lite con la Vocina Interiore (check!), che la manda letteralmente a fanculo (non scherzo), Ellie torna in camera e mette il ritratto nell’armadio.

Zayn intanto, che era a sua volta a lezione, ha disegnato Ellie, sempre nell’arco di mezz’ora. Ma questi qui dove hanno imparato a dipingere?

Il giorno dopo, Louis ed Ellie si ubriacano, scopano e lui la penetra. Ma è colpa dell’alcool, lei ama solo Zayn.

I due vanno… che palle… in discoteca.

E lì trovano… Zayn. Ma basta!

Evgenij:- Sembra di essere in uno di quegli incubi dove si ripete ossessivamente la stessa scena!-

Tanto per cambiare, Zayn le ha appena prese in una scazzottata con un altro che, proprio in quel momento, “esce dalla discoteca con una troia”.

Ellie lo porta in una stanza della discoteca, va a cercare un kit medico e lo trova, gli medica le ferite ma le manca il cerotto.

Evgenij:- Le famose infermerie delle discoteche…-

Zayn le dice di guardare dentro al portafoglio, dove trova le ecografie del loro bambino.

“Ehi… Piccola no”

LA PAROLA PICCOLA NON ESISTE!

Dai discorsi veniamo anche a sapere che il seno di Ellie è cresciuto. Eru benedetto, alla faccia della denutrizione.

Viene fuori che lei si è fatta Louis un’ora prima, ma era solo sesso, quindi è ok.

Evgenij:- So che è tutto assurdo, ma almeno abbiamo evitato altro sessismo. Anche se sospetto che la libertà sessuale della protagonista sia limitata agli One Direction.-

Nella fuffa, salta fuori che Ellie ha pure venduto il prezioso anello… ormai deve avere i soldi che le escono da tutti i pori.

Dopo la fuffa fuffosa, Zayn svela un segreto: lui ha lasciato la sua innamorata perché il padre gli aveva detto: “o la lasci, o la uccido”. Mentre erano in ospedale.

Zayn, nonostante ABBIA UNA FOTTUTISSIMA PISTOLA e qualche amico che ne ha una a sua volta, e nonostante abbia (in teoria) qualche contatto in polizia (altrimenti come ha fatto a far arrestare Luke? Il cadavere di Kath lo ha gettato in un fosso? Beh, forse sì…) ha obbedito.

MA TIRAGLI ALMENO UN PUGNO!

Zayn ed Ellie si ricongiungono con gli amici.

E si canta. Ancora.

Ma che è, Mermaid Melody?

Ruby Rose, per favore, canta qualcosa!

Grazie… Scusate, mi è entrato qualcosa nell’occhio…

Segue ancora sesso. Era dai tempi di “Criminal Love” che non leggevo di un rapporto così vuoto…

“Cazzo così mi fai…. AH ELLIE AMORE!” Sent il preservativo riscaldarsi”

Il giorno dopo, il preside convoca tutti gli studenti, per dire che… si va in gita. In campeggio. Wow.

Deve essere un tipo davvero snob per indire una riunione per dire due parole.

“Gitaaaaaa!!! Weeee”

Quanti anni avrebbero…? Beh, sono pur sempre più maturi di quelli che avevo alle superiori.

“Zayn amore mio!” Una voce da oca ci distrae.

“Wendy” dice Zayn rigido.”

Zayn però la zittisce ed Ellie si unisce agli insulti, dando dalle troia alla comparsa.

Evgenij:- Basta con lo slut-shaming, basta…- (Si mette a singhiozzare con il volto coperto dalle mani.)

A caso, viene fuori che Ellie fuma, cosa che sconvolge Zayn… certo, prima Ellie si tagliava, ma ehi, ora fuma! Fumare fa male, fumare è il male!

Non dimenticatevi del padre della Hope di “World War II”, che era stato catturato dai nazisti perché era uscito a fumare!

Beh, capisco che Ellie sia caduta anche in questa dipendenza, uscirne non è facile, però, sapete, mio padre ci è riuscito.

Ecco come è andata:

Mamma: – È nato il fratello maggiore di fanwriter91, smetti di fumare. –
Papà: – Ok, questa è l’ultima. –
Fine.

Tornando alla storia, seguono fuffa e sesso.

“El sto per v….” Mi blocco e di conseguenza anche l’orgasmo blocco.

Mi alzo “oops…” Ridacchio ed esco.

“ELLIE!” Urla.

Ahhaahhaah”

Nel caso non fosse chiaro, il coito interrotto non funziona così. Beh, gli basterà dare un’altra spinta, anche all’aria, e verrà.

In tutto questo contesto, ho notato due cose:

1) l’autrice è veramente convinta che i “tre puntini di sospensione” siano quattro;

2) ma il padre non è ancora sulle loro tracce? Potrebbe sbucare dall’armadio da un momento all’altro!

Il capitolo dopo s’intitola “Zayn” ed è una riflessione dell’autrice.

“Non eliminerò la storia perchè Zayn non lo vorrebbe.”

Evgenij:- Qui siamo al delirio più totale… Ma che ne sai?!-

Guarda, io al posto suo sarei molto a disagio all’idea che le mie fan scrivano robe del genere.

Dal messaggio, possiamo dedurre che Zayn abbia lasciato gli Una direzione.

“Ho pianto da quando l’ho saputo, tutta la notte, perché lui era ed è e sarà sempre una parte di me.

Noi siamo sposati, e nel bene e nel male, fino alla morte. E io non lo abbandonerò. Mai”.

7f0e0803922e3a21c1efa8e322c39ef5

Comunque mica è morto, eh. Ha solo lasciato il gruppo.

mattheus93: – Una mia conoscente alle medie ha avuto una specie di attacco di panico quando ha saputo che hanno annullato un concerto dei Tokio Hotel a cui voleva andare… –

Proseguiamo verso il finale… abbiamo il pov di Ellie, che viene spinta dalle scale da qualcuno che ride. Beh, grazie.

Zayn invece ci spiega di essersi appena fatto una sega (grazie, stavamo meglio prima di scoprirlo), poi va fuori e trova Ellie a terra.

Ok, è morta?

No! Ha perso la memoria!

TAN TAN TAAAAN

Fine del capitolo. Sì, l’autrice stessa ha detto che non aveva ispirazione.

Spostiamoci in ospedale.

“Signor Malik, la ragazza ha subito un trauma alla corteccia cerebrale, e ha perso la memoria”

Perdita di memoria? Come in “Un amore e una vendetta!”

Ma non ha solo perso la memoria, è anche in coma!

Come fa ad essere due cose diverse assieme?! Ok, la storia in sé è una Chimera, quindi…

Dopo dieci minuti di ricovero, in cui pare susseguirsi un dormiveglia (ma non era in coma?) i medici prendono una decisione.

“La signorina Styles non mostra miglioramenti, e temo che… Dovremmo staccarle la spina”

Il mondo mi crolla addosso.

“NO!” Urlo.

“La decisione è già presa, è la prassi”

“Voi non lo farete!” Dico iniziando a camminare su e giù per la stanza.

“Lo stanno già facendo, non dimostra miglioramenti, e sono già passati due mesi”

“Lo stanno già facendo? Oh.”

Ma cosa cazzo sto leggendo?! Con tutte le associazioni pro vita che ci sono è già tanto se ti permettono di morire se tu lo vuoi! Ma l’autrice poteva informarsi un minimo! Non ha mai sentito parlare del caso Welby?!

Andiamo avanti, dai che è quasi finita… Joel si precipita in sala operatoria, uccide i medici, salva Ellie, spara a Marlene e… ah, no, scusate.

Non avendo mai giocato a The Last of Us, Zayn prende un coltellino che era in sala operatoria e, anziché sgozzare il medico, si punta la lama alla gola, minacciando il suicidio.

“Non potete toglierla la vita, non a lei, perché è la mia”.

Ah, non perché sarebbe immorale, e pure crudele, staccare la spina senza aver sentito i pareri dei cari, indagato le ultime volontà della paziente, valutato alternative, atteso altro tempo…

No, solo perché è la sua ragazza.

“Un colpo di tosse. BIB BIB BIB BIB”

Quel BIB, oltre a coprire le mie imprecazioni, annuncia il risveglio di Ellie.

“Io ho sonno, torno a dormire”

Rido. E con me una lettrice.

Mi sto immaginando i medici che dicono “Ok, la situazione continua a non migliorare” e staccano tutto lo stesso.

Purtroppo i medici si ricordano le basi della loro professione, e decidono di visitarla.

Zayn, uscito, si mette a pregare un crocifisso.

“Signore, signore la prego, so che non mi sono mai dedicato alla preghiera, ma non è colpa mia, i miei genitori non credevano.”

Evgenij:- “La prego” rivolto a Dio! Non ce la faccio, è troppo grottesco!-

HacchanADL: -Beh, sta pur sempre parlando col CEO del regno dei Cieli.-

Alla faccia del mea culpa. Comunque, non volendo avere tra i piedi quella cerebrolesa, Gesù gliela rispedisce per posta prioritaria. Meno male che non è stato costretto a fare un cameo, fra l’altro, come accadeva invece in “My psycopathic stalker”.

Infatti, la visita è durata tipo trenta secondi.

Ellie sta meglio, ma le hanno diagnosticato una perdita di memoria, non cronica, “ma temporale”. Mh, interessante.

Onde non forzarle la memoria, “E’ meglio tenerle nascosto che ha un ragazzo”. Il dottore, nel dirlo, è triste.

Sicuro, questo sì che sarebbe traumatico!

Dai che siamo alle battute finali!

Ellie ha perso la memoria, ma si ricorda di Harry.

“Boom. Si ricordava di Harry. E non di me”.

Boom uno sparo.

Ah, no, scusate. Ormai il check lo dobbiamo fare ogni volta che troviamo un riferimento ad altre storie.

Per allungare il brodo, l’autrice ci ha mostrato la stessa scena da due pov, non aggiungendo letteralmente niente.

Stessa tecnica usata dalla E. L. James per pubblicare Grey, la riscrittura delle Cinquanta Sfumature di Orrore e Raccapriccio dal punto di vista di Mr. Grigio.

Zayn, non potendo accettare che Hope si sia dimenticata del loro amore, anziché riconquistarla, decide di partire… come Harry in “Dark”.

E torna a Brandford, da Safaa. Chi è Safaa? Boh.

Dopo tre mesi, Ellie si è ricordata di tutti, tranne che di Zayn, sente gli amici dire che è a Branford, per cui si fionda a cercarlo.

Andata alla biglietteria, chiede informazioni sul suo ragazzo… senza dirne il nome. Dopo tre mesi dalla partenza. Certo, la venditrice ha il libro mastro lì sottobraccio.

Digitato qualcosa sul suo super computer, la venditrice, vinta dalle implorazioni, le indica la via. Ellie, felice, le paga il biglietto il doppio. Mh, non è corruzione, questa?

No, perché la commessa rifiuta.

Dai, ci siamo quasi!

Ellie chiede indicazioni a un poliziotto, che, pur mettendola in guardia, la indirizza a casa Malik. Ovviamente non dà spiegazioni.

Arrivata da Zayn, Ellie si getta con lui in uno scambio di battute, grazie a cui lo convince a tornare.

Evgenij:- E il padre terrorista pluriomicida che l’aveva avvelenata pur di non vederli assieme? Sparito nel nulla?-

Segue fuffoso ritorno a Londra, in cui Zayn definisce Ellie una ragazza che non si faceva mettere i piedi in testa da nessuno. Mh, badass e stronza non sono sinonimi…

Arrivati, Harry mette in punizione Ellie perché è uscita senza permesso… i genitori sono ormai spariti da oltre un anno, nella cronologia della storia.

Forza, finiamola!

E invece no!

Perché Ellie, scoperto che Zayn era il suo ragazzo, che non glielo ha detto e che non le ha detto nemmeno che qualcuno l’ha spinta giù dalle scale… gli dice ADDIO.

DI NUOVO!

Basta con questo ping-pong! Basta, santi Valar!

Segue un capitolo in cui l’autrice annuncia che sta scrivendo un’altra opera…

Poi che sta facendo il seguito di questa Chimera… SEGUITO CHE E’ STATO CANCELLATO PERCHE’ NON PIACEVA A NESSUNO!

È finita! Con un finale di merda, ma finita!

Questa storia è… non so come definirla. Un concentrato di slut-shaming senza fine, ricolmo di stereotipi e volgarità, drammi e tragedie buttati a caso e trattati in modo grottesco, ma pure tantissimi riferimenti (più o meno involontari, ma esilaranti) a fyccine già recensite in queste raccolte!

Deve sparire subito da Wattpad!

Un abbraccio,

fanwriter91

fanwriter91 era di fronte alla Chimera che i maghi gli avevano ordinato di sconfiggere: la testa simboleggiava “Afraid of You“, il primo braccio era “Bianca come il latte, rossa come il sangue“, il secondo era “Un amore e una vendetta“, la coda era stata plasmata usando “Suicide“, e così via.

– Non posso vincerla da solo! Ho bisogno di aiuto! -. Il recensore levò le mani verso il cielo. -Popolo di Wattpad! Ho bisogno delle tue visual! –

Purtroppo per lui, riuscì solo a generare una sferetta che non avrebbe mai intaccato “l’abomigno”.

– Questo non basterà mai! Se leggete queste righe, aiutatemi! Se voglio perfezionare il mio libro ho bisogno di visibilità! Se anche tu hai un cuore, aggiungi “L’avvento dell’imperatrice” a un tuo elenco di lettura, e mettilo in bella vista! Non lasciare che Hope vinca! –

5 pensieri su ““The last One – Zayn Malik” (la Chimera delle ficcine!)

  1. Anch’io voglio far parte del Consiglio! Ma non sono uno stregone…
    Vabbè, demenza a parte, la recensione è davvero spassosa 🙂 L’immagine di Kimeramon è molto appropriata per la fanfiction, che davvero sembra una sorta di assemblaggio di pezzi di altre storie! La cosa della gravidanza poi è veramente assurda, non c’è che dire. Meno male che non c’è il sequel!
    Parlando di Wattpad, io ci sono tornata da poco e, appena mi sarà possibile, riprenderò a leggere la tua storia. Per quanto riguarda la mia, invece, sto cercando di aggiungere tutti quei capitoli che l’anno scorso avevo già pubblicato sul mio blog. E a proposito, proprio stasera ho aggiornato (sul blog), ma se posso chiedere un favore a te e ad Evgenij preferisco che leggiate il nuovo capitolo quando lo metterò su Wattpad, non adesso… così potrete lasciare lì i vostri commenti a caldo^^

    Piace a 2 people

      1. Grazie mille per il favore!
        A proposito di Wattpad, una domanda: nelle conversazioni che si trovano sui profili delle autrici ho visto più volte richieste tipo “potresti passare a leggere la mia storia?”, con tanto di link. È una cosa che si può fare? No, perché se è così potrei andare anch’io a chiedere gentilmente a qualcuno di leggermi… In questo modo acquisirei maggiore popolarità ^^

        "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...